Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Archivissima, archivi in festival
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Evento

4/6/2018

Archivissima, archivi in festival

A Torino tre giorni di eventi per scoprire le ricche collezioni pubbliche e private della città

Logo Archivissima
Logo Archivissima

A Torino nasce il primo Festival degli Archivi Italiani: Archivissima, in programma dal 6 all’8 giugno. La nuova manifestazione è l'evoluzione della precedente Notte degli Archivi, che resta come evento conclusivo, l’8 giugno dalle 19 alle 23. Il cartellone è stato concepito secondo tre direttrici principali – incontri, esperienze, contaminazioni – ed è ricco di appuntamenti – laboratori, conferenze, mostre, visite guidate, colazioni a tema, proiezioni, seminari – per scoprire, raccontare, approfondire i patrimoni culturali, le collezioni, le storie degli archivi della città, pubblici e privati.

Archivissima coinvolge tutta la città, con la partecipazione di numerosi partner e sponsor: tra gli archivi aperti con una programmazione speciale per l’occasione ci sono quelli delle istituzioni accademiche, dei principali musei, del Comune, dei teatri e di importanti realtà imprenditoriali.

Le proposte espositive comprendono “Bambini in fabbrica: i Bocia di Einaudi e Gobetti” al Campus Luigi Einaudi, “L’arte di fabbricare” al Politecnico; “Un Po di archivi” alla Società Canottieri Armida e al Circolo Eridano; “Arma il tuo prossimo” al Museo Nazionale del Risorgimento Italiano; “Tierras altas. Tra Messico e Guatemala” al Museo Nazionale della Montagna; “Erminio Macario negli Archivi Siae” al Teatro Carignano; “Dietro la pubblicità” al Centro Storico Fiat; “Torino e i suoi fiumi: otto secoli di storie” all’Archivio Storico della Città; “Valorizzazione esperienze d’archivio” al Banco di Napoli.

Un progetto speciale è “In[To]68”: un percorso attraverso la memoria e i luoghi del ’68 in città a partire dai documenti del Polo del ‘900, realizzato in collaborazione con Arteco e l’Associazione Museo Nazionale del Cinema (Amnc) e con il sostegno della Compagnia di San Paolo.



Collegamenti

In rete

iconaInserisci un nuovo commento




captcha