Condividi
  • Facebook
  • Twitter
26/6/2009

Non solo libri al Festival letterario della Sardegna

Torna, per la sesta edizione, la manifestazione di Gavoi: in programma incontri con gli autori, mostre, proiezioni, concerti e una ricca sezione dedicata ai ragazzi

L'associazione culturale"Isola delle storie", che organizza ilFestival Letterario della Sardegna,è presieduta dallo scrittore Marcello Fois, uno degli autori che negli ultimi anni hanno contribuito a testimoniare la vitalità letteraria dell'isola. La sesta edizione della manifestazione di Gavoi (in provincia di Nuoro) conferma la formula delle edizioni precedenti, concentrando nello spazio di un fine settimana – in questo caso tra il 2 e il 5 luglio – una serie di eventi a carattere prevalentemente letterario, ma non solo. I principali sostenitori dell'evento sono la Regione Autonoma della Sardegna, il Comune di Gavoi, la Provincia di Nuoro e la Fondazione Banco di Sardegna.



Il festival è suddiviso in
due sezioni: una principale e una destinata ai giovani. L'inaugurazione della sezione principale è affidata la sera del 2 luglio alla voce della cantante Petra Magoni, che con il contrabbassista Ferruccio Spinetti compone un duo che ha avuto successo internazionale: i giardini della scuola elementare ospiteranno il loro concerto inaugurale.


Per l’Incontro con l’autore dal balconedelle ore 10, Chiara Belliti incontrerà il 3 luglioLetizia Muratori, il4 luglioElisabetta Rasy e il5 luglioSimona Vinci.
Alle ore 12Massimo Cirri il3 luglioincontrerà Stanislas Guigui, Antonio Galdo eDaniele Scaglione, il 4 luglio Gianni Vattimo, Paolo Flores D’Arcais, Giovanni Bachelet e il5 luglioPasquale Chessa, Lirio Abbate, Stephan Faris.



Alle 16 sono in programma i reading: il3 luglioGeppi Cucciari, il 4 luglioFrancesco Piccolo e il 5 luglioFilippo Timi; sempre il 5 alle17.30Piero Dorfles incontrerà gli esordienti Gianluca Floris eMarco Missiroli.


Le serate
alle ore 19prevedono: il3 lugliol’incontro di Carla Benedetti con il caso letterario dell’anno Nicolai Lilin,il4 luglioAlessandro Baricco e il5 luglioErmanno Olmi eMaurizio Pallante. Il 3 luglio alle 22Maria Carmen MoreseincontreràIngo Schultze eStefano Zangrando (suo traduttore).


La sezione dedicata ai giovani è curata da Teresa Porcella e gestita dall’Associazione Scioglilibro in collaborazione col Centro Regionale di Documentazione, Biblioteche per Ragazzi di Cagliari. La giornata inaugurale del 2 luglio prevede dei laboratori sul tema "Le parole in gioco", ai quali parteciperanno autori e artisti, fra i quali Stefano Bartezzaghi esperto di linguistica ed enigmistica. Nella parte destinata ai reading è prevista una lettura da Le avventure di Pippi calzelunghe effettuata dall'attrice Stefania Montorsi.


Uno spazio cinematografico curato dalla Società Umanitaria - Cineteca Sarda di Cagliari offrirà una selezione di opere per ragazzi che saranno proiettate nel cinema parrocchiale di Gavoi. Sarà allestita anche la mostra "Principesse, Imperatori e Mandarini. La Turandot di Puccini", nata dal II Concorso Internazionale per Illustratori e Fumettisti indetto da Lucca Junior e prodotta da Lucca Comics & Games.


In collaborazione con il Museo d’Arte di Nuoro, sarà presentata la mostra fotografica “El reino de los ladrones” del francese Stanislas Guigui, prodotta dal Man con La Fabrica di Madrid e curata da Michel Philippot. La mostra sarà allestita nello spazio di Casa Lai dal 2 al 26 luglio e presenterà 37 fotografie in bianco e nero di grande formato.
Nella foto il logo del Festival di Gavoi
Nella foto il logo del Festival di Gavoi

torna all'inizio del contenuto