Condividi
  • Facebook
  • Twitter
3/7/2013

Si arricchisce di nuovi dati l’archivio italiano della Grande Guerra

Il 26 giugno scorso è stato siglato l’accordo tra l’Istituto Centrale per il Catalogo Unico e l’’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano, l’Ufficio Storico della Marina Militare italiana e il Corpo infermiere volontarie di Croce rossa italiana per arricchire il sito web www.14-18.it che costituisce un importante’archivio digitale sulle fonti iconografiche sulla Grande Guerra. Grazie a questo accordo verranno individuate nuove risorse che andranno ad arricchirne il catalogo

Il progetto nazionale 14-18 Documenti e immagini della Grande Guerra, partito nel 2007 è coordinato dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU) e realizzato in collaborazione con l’Istituto per la storia del  Risorgimento italiano, la Biblioteca di Storia moderna e contemporanea, la Biblioteca universitaria Alessandrina e la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. Il progetto è nato con  l’obbiettivo di riunire “virtualmente” le più importanti raccolte di documenti e testimonianze di guerra  costituite in Italia tra il 1915 e il 1918 grazie all’iniziativa dell’allora Comitato nazionale per la storia del Risorgimento italiano.
 
E’ stata realizzata una  banca dati, in costante implementazione, accessibile su internet  all’indirizzo http://www.14-18.it.  Al momento le tipologie di materiale consultabili, sono costituite da fotografie, periodici e giornali di trincea, materiali grafici (disegni, stampe, manifesti, cartoline), documenti manoscritti, opuscoli, spartiti musicali, etc., per un totale di circa 140.000 immagini, ma è previsto l’ampliamento ad altre tipologie di materiali.
 
Grazie al grande lavoro svolto a livello nazionale, l’Italia, tramite l’ICCU, partecipa al progetto europeo Europeana Collection 1914-1918 mettendo a disposizione le risorse dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano e di altri partner italiani quali la Biblioteca di storia moderna e contemporanea, la Biblioteca universitaria Alessandrina e le Biblioteche Nazionali centrali di Roma e di Firenze.
14-18. Documenti e immagini della grande guerra
14-18. Documenti e immagini della grande guerra

Articoli correlati

torna all'inizio del contenuto