Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Rubriche » Agenda » A Bergamo il Belpaese dell’arte
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Focus

26/9/2011

A Bergamo il Belpaese dell’arte

Alla Gamec una mostra sull’immagine dell’Italia nel mondo dall’Ottocento ai giorni nostri. A Roma, a Castel Sant’Angelo, una grande esposizione di icone russe. Al Magi’900 di Pieve di Cento la rassegna “Transafricana”

Claudia Losi Oceani di terra, 2003 gomitoli di seta ricamati. Mostra “Il Belpaese dell'arte. Etiche ed Estetiche della Nazione”
Claudia Losi Oceani di terra, 2003 gomitoli di seta ricamati. Mostra “Il Belpaese dell'arte. Etiche ed Estetiche della Nazione”

È ricca di appuntamenti culturali la settimana a cavallo tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.



Iniziando dal Nord, apre il 29 settembre la settima edizione di Torino Spiritualità. L’evento, in calendario fino al 4 ottobre, propone al pubblico più di sessanta incontri e dialoghi che vedranno la partecipazione di un centinaio di relatori internazionali, produzioni e progetti speciali nel campo della musica, del teatro e del cinema. L’iniziativa è ideata e diretta da Antonella Parigi ed è coordinata dal Circolo dei Lettori con il sostegno della Regione Piemonte, del Comune, della Compagnia di San Paolo, della Fondazione Crt e del Teatro Stabile Torino.



L’esposizione "Conversations" è invece protagonista al Museo del Novecento di Milano. La rassegna, dal 30 settembre al 15 gennaio, propone una selezione della collezione internazionale di fotografia del gruppo bancario statunitense Bank of America Merrill Lynch. Ottanta immagini sono presentate nell’ambito del programma di mostre itineranti Art in our Communities. L'evento italiano è curato da Silvia Paoli, conservatrice del Civico Archivio Fotografico ai Musei del Castello Sforzesco di Milano.



Dal 27 settembre al 19 febbraio è in programma a Bergamo la mostra “Il Belpaese dell'arte. Etiche ed Estetiche della Nazione”. L’esposizione, allestita alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea (Gamec), presenta l’immagine dell’Italia nel mondo attraverso 200 opere di artisti italiani e internazionali.



“Venezia e l’Egitto” è la proposta espositiva organizzata nella città lagunare dal 1°  ottobre al 22 gennaio 2012. La mostra, allestita nella Sala dello Scrutinio di Palazzo Ducale, illustra i rapporti tra Venezia e l’Egitto nel corso di quasi due millenni.



A Padova, a Palazzo Zabarella, è allestita dal 1° ottobre al 12 febbraio 2012 la mostra “Il Simbolismo in Italia”. L’esposizione è realizzata dalla Fondazione Bano insieme alla Fondazione Antonveneta.



Al Magi’900 di Pieve Di Cento (Bologna) è invece organizzata, dal 1° al 30 ottobre, la rassegna “Transafricana”. L’evento, con al centro gli artisti del continente africano, è curato da Achille Bonito Oliva ed è realizzato con la Fondazione Sarenco.



A Villa Manin a Passariano di Codroipo (Udine) va in scena, dal 30 settembre al 1° novembre, “Straziante, meravigliosa bellezza del creato”, una retrospettiva sull’attività artistica più recente di Giovanni Frangi. La mostra ha la finalità di ripercorrere, attraverso opere edite e inedite, l’evoluzione artistica dell’autore.
 
La Biennale Internazionale del Libro d'Artista è in programma nel Veneto, a Treviso e Padova, dal 1° ottobre al 1° novembre.
 
Per quanto riguarda il centro Italia, a partire dal 27 settembre prende il via a Roma la mostra “Icone Russe (XV-XX secolo)”. L’esposizione, allestita fino al 12 febbraio 2012 presso il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, rientra nell’ambito delle manifestazioni dell’Anno della Cultura e della Lingua Russa in Italia e della Cultura e della Lingua Italiana in Russia. Il percorso espositivo, organizzato dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Roma, propone quaranta icone provenienti dal Museo delle Icone Russe di Mosca.



Sempre nella capitale ha inizio a ottobre “Le vie della seta, le vie dell’arte”. L’iniziativa, prevista dalprogramma della Biennale Internazionale di Cultura fino al 29 febbraio,è articolata in undici mostre di storia, arte e archeologiae in un programmadiconferenze e altri eventi.La manifestazione coinvolgediversi luoghi espositivitra cui il Museo dei Fori Imperiali ai Mercati di Traiano, il Museo di Roma in Palazzo Braschi, il Museo di Roma in Trastevere, il Macro Future e il complesso delle Terme di Diocleziano. Il progetto è frutto della collaborazione tra ilMinistero degli Affari Esteri, la rete degliIstituti italiani di cultura(Pechino, New Delhi, Giacarta e Istanbul), ilMinistero per i Beni e le Attività CulturalieRoma Capitale.L’organizzazione e il coordinamento sono curati daZètema.
 
Nel Sud si segnalano due gli appuntamenti di interesse. La Galleria d’Arte Moderna di Palermo (Gam) ospita dal 30 settembre al 20 ottobre la mostra “Francesco De Grandi. Il Passaggio difficile”. L’esposizione rientra nel ciclo espositivo che la Gam dedica ai giovani artisti siciliani. La rassegna è curata da Marco Bazzini ed è realizzata in collaborazione con l’associazione Ars Mediterranea e la Galleria Aike - Dell’A rco.
 
A Terlizzi (Bari) è in calendario dal 30 settembre al 29 ottobre presso la Pinacoteca Michele De Napoli, la terza edizione della Triennale di Arte Sacra.
 
Le uscite cinematografiche, infine, riservano due commedie: Oltre il mare di Cesare Fragnelli e Baciato dalla fortuna di Paolo Costella.




Articoli correlati




iconaInserisci un nuovo commento




captcha