Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Kurt Ammann, la fotografia delle piccole cose
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Fotogallery

10/3/2017

Kurt Ammann, la fotografia delle piccole cose

La galleria 29 Arts in Progress di Milano ospita dal 17 marzo al 1º aprile la mostra “Kurt Ammann. Solo Show”. La rassegna, curata da Giovanni Pelloso, presenta trenta opere datate tra la fine degli anni Quaranta e la fine degli anni Sessanta del Novecento. Poeta delle piccole cose, testimone di una società in ripresa dopo la Seconda Guerra Mondiale, il fotografo svizzero (Berna 1925) ritrae scene di vita quotidiana, persone comuni e protagonisti dell’arte e della cultura, da Marc Chagall a Ingeborg Bachmann, da Oskar Kokoschka a Federico Fellini. In esposizione, inoltre, immagini dai reportage attorno al mondo, dal Messico al Brasile, dalla Corea del Sud al Ghana, dagli Stati Uniti alle capitali europee.

 





iconaInserisci un nuovo commento




captcha