Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Speciali » Cento anni fa la Grande Guerra » L’orrore della Grande Guerra nelle tele di Paolo Baratella
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Fotogallery

14/4/2014

L’orrore della Grande Guerra nelle tele di Paolo Baratella

“Compianto quattordicidiciotto – La Grande Guerra” è il titolo della mostra di Paolo Baratella allestita a Lucca dal 29 marzo al 4 maggio nel Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca. La personale raccoglie una selezione di opere eseguite per l’occasione, quindi inedite, e altre grandi tele storiche. Organizzata nel centenario dell’inizio della Prima Guerra Mondiale e curata da Marco Palamidessi, l’esposizione comprende dipinti e video incentrati sul disastro umano, sulle vittime di un insensato e mostruoso conflitto tra popoli, sui sopravvissuti rimasti “feriti nella mente”, come lo zio paterno dell’artista, colpito dal “trauma da esplosioni”, a cui la rassegna è dedicata.

 




Collegamenti

In rete

iconaInserisci un nuovo commento




captcha