Condividi
  • Facebook
  • Twitter
24/2/2016

Maestri dell'Otto-Novecento per l'omaggio al Museo Bailo

Il Museo Bailo di Treviso festeggia la riapertura, dopo tredici anni, esponendo dal 20 febbraio al 5 giugno dieci opere concesse in prestito da istituzioni e collezioni di prestigio che dialogano con la collezione permanente. In mostra dipinti e sculture di maestri del Novecento come Giorgio Morandi, Mario Sironi e Adolfo Wildt, anticipati da alcuni grandi dell'Ottocento come Francesco Hayez e Federico Faruffini; un focus è dedicato alla scultrice Herta von Wedekind zu Horst, che con il marito Arturo Ottolenghi visse un fecondo sodalizio artistico con Arturo Martini di cui fu estimatrice e committente.


torna all'inizio del contenuto