Condividi
  • Facebook
  • Twitter
26/7/2017

Seb Patane, identità e duplicità dell’essere

Il Palazzo Vigo di Riposto (Catania) ospita dal 29 luglio al 20 agosto la mostra Seb Patane "Vorrei regnare” (titolo preso in prestito da una canzone di Garbo). L’artista catanese (1970), da 25 anni a Londra, proprio a partire dall’esperienza personale della dicotomia tra le origini italiane e la crescita in un altro paese, si interroga su identità e duplicità dell’essere, emotivo, e culturale-politico, in un momento particolare per il Regno Unito, che ha scelto di uscire dall’Unione Europea. L’autore si esprime col video, il collage, il disegno; in particolare, lavora su sostrati, ad esempio fotografie, che appartengono al passato e che fa transitare nel presente con interventi digitali. Oggetto di indagine privilegiato è l’iconografia maschile.


torna all'inizio del contenuto