Condividi
  • Facebook
  • Twitter
28/4/2017

Walter Bonatti, reporter e protagonista

La mostra “Walter Bonatti. Fotografie dai grandi spazi”, in due sedi, la Fondazione Carispezia della Spezia dal 29 aprile al 18 giugno, e il Castello Doria di Porto Venere (Sp) dal 30 aprile al 18 giugno, ripercorre trent’anni di viaggi e imprese dell’alpinista, esploratore e fotografo (1930-2011). L’esposizione, curata da Alessandra Mauro e Angelo Ponta, è stata realizzata con la collaborazione dell’Archivio Bonatti (donato dagli eredi al Museo della Montagna di Torino) e promossa dalla Fondazione Carispezia col Comune di Porto Venere (dove Bonatti è sepolto) e la Fondazione Forma per la Fotografia. Il percorso espositivo è un lungo racconto visivo, con immagini di grande formato annotate dallo stesso autore e accompagnate da video e cimeli. Nel suo lavoro Bonatti, a lungo collaboratore del settimanale «Epoca», reporter da alcuni dei luoghi più selvaggi del pianeta, è narratore e protagonista al tempo stesso, spesso soggetto di “autoritratti ambientati”. Il catalogo è pubblicato da Contrasto.


torna all'inizio del contenuto