Condividi
  • Facebook
  • Twitter
19/7/2017

"Fenix Dna", Fabio Plessi fa rivivere lo storico teatro veneziano

Dal 26 luglio al 6 agosto va in scena, al Teatro la Fenice di Venezia, la performance di Fabio Plessi “Fenix Dna”. Lo storico teatro diventa spazio artistico di uno dei padri fondatori della video arte, grazie a un’iniziativa promossa da Generali Italia tramite il programma Valore Cultura. Da sempre gli elementi primordiali e primigeni dell’acqua e del fuoco sono al centro della ricerca artistica di Plessi che, anche in questa occasione, si esprime attraverso ciò che caratterizza il suo dna, fondendolo a quello de La Fenice, grazie a 200 calchi inediti disegnati e modellati dal veneziano Guerrino Lovato, quali prototipi delle sculture e dei bassorilievi di ornato della cavea del teatro, distrutto da un terribile incendio nel 1996 e che ha riaperto le porte nel dicembre del 2003. L’evento è prodotto da Fondazione Teatro La Fenice, in collaborazione con Arthemisia.


torna all'inizio del contenuto