Condividi
  • Facebook
  • Twitter
7/10/2010

Spazio al contemporaneo

Maxxi, Gam, Museion, Gamec, Pac, Mambo: si moltiplicano i luoghi dedicati alla sperimentazione e ai nuovi linguaggi dell'arte. Innovazione architettonica e allestimenti progettati come laboratori visivi sono le cifre di gallerie e musei che da nord a sud ridefiniscono il concetto di fruizione culturale


torna all'inizio del contenuto