Condividi
  • Facebook
  • Twitter
25/7/2011

“Libertà e destino” secondo dieci artisti contemporanei

Dal 23 luglio al 3 settembre, il Palazzo Buonaccorsi di Macerata ospita la mostra di arte contemporanea "Libertà e destino", organizzata dall'Accademia delle Arti di Macerata (Adam), curata da Paola Ballesi e Roberto Cresti e realizzata  in collaborazione con l’Associazione culturale DiViniVersi, l’Istituzione Macerata Cultura, il Comune, l’Associazione Arena Sferisterio, con il patrocinio della Provincia e con il contributo finanziario della locale Camera di Commercio. L’esposizione, che rientra nell’ambito dell’iniziative organizzate per la rassegna  Sferisterio Opera Festival 2011, si snoda in tre sezioni tematiche: "Vanitas vanitatum", "Sulle ali della libertà" e "Sorte, fortuna, destino", presentando al pubblico trenta opere di dieci artisti: Mauro Mazziero, Elena Giustozzi, Francesca Gentili, Michele Mobili, Simona Scarpacci, Roberto Cicchinè, Armando Fanelli, Sabrina Muzi e Rita Vitali Rosati e Luigi Di Sarro.


torna all'inizio del contenuto