Condividi
  • Facebook
  • Twitter
23/4/2012

Pompei, cede il muro di una domus nell'Insula IV

Ancora un crollo a Pompei dopo quelli degli ultimi mesi.  Il muro di una domus affrescato di rosso pompeiano è infatti stato transennato dalla Soprintendenza Archeologica Speciale di Napoli e Pompei. Il muro – è spiegato dagli esperti – è relativo a un ambiente di una domus nella Regio V, Insula IV, una zona già interdetta al pubblico che rientra nel Progetto Grande Pompei e che sarà oggetto di bandi per il restauro. Nei giorni scorsi il Napoletano è stato severamente colpito da piogge abbondanti che sono, con molta probabilità, tra le cause del cedimento. 
torna all'inizio del contenuto