Condividi
  • Facebook
  • Twitter
26/10/2017

Al via Bologna Jazz Festival 2017

Dal 26 ottobre al 19 novembre, si tiene il Bologna Jazz Festival, in varie sedi del capoluogo emiliano e nelle città e province di Modena e Ferrara. La manifestazione, con la direzione artistica di Francesco Bettini, è organizzata dall’Associazione Bologna in Musica con il contributo della Regione Emilia-Romagna, del Comune e della Città Metropolitana, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, della Fondazione Carisbo, del Gruppo Unipol, di Bologna City of Music Unesco e del Gruppo Hera. Al Bjf sono attese formazioni di prim’ordine come il sestetto co-diretto da Chick Corea e Steve Gadd, i 4 by Monk by 4 (ovvero l’olimpo del pianismo jazz: Kenny Barron, Dado Moroni, Danny Grissett e Cyrus Chestnut) e poi Lee Konitz, che celebrerà i suoi 90 anni. Altri grandi della musica improvvisata dialogheranno con i più arditi stili contemporanei: Enrico Rava e Giovanni Guidi, ad esempio, condivideranno il palco con il guru dell’elettronica Matthew Herbert. Barry Harris in trio, Ralph Towner in solo e la all stars Smalls Live porteranno un ulteriore tocco di classicità, mentre un ponte verso sonorità moderne e sofisticate sarà gettato da Paolo Fresu col suo Devil Quartet, Uri Caine in solo, Tim Berne coi suoi Snakeoil, Miguel Zenón e gruppi all stars statunitensi come i BassDrumBone e il Claudia Quintet. Le contaminazioni jazz rock di Brian Auger e gli Yellowjackets promettono ulteriori emozioni.
torna all'inizio del contenuto