Condividi
  • Facebook
  • Twitter
8/2/2018

Bologna: conferenza “Teodorico Borgognoni e il rotolo di San Domenico”

“Teodorico Borgognoni e il rotolo di San Domenico” è la conferenza organizzata presso l’Archivio di Stato di Bologna venerdì 16 febbraio (ore 17) con la partecipazione di Giovanna Morelli, Lorenza Iannacci e Annafelicia Zuffrano. Modera l’incontro Massimo Giansante. Teodorico Borgognoni (Lucca 1205 - Bologna 1298) frate dell’Ordine dei Predicatori e vescovo di Cervia, Teodorico fu autore di importanti testi di chirurgia e veterinaria e chirurgo di talento, tanto che fra i suoi pazienti si possono annoverare papi e regnanti. La sua fama e la sua notorietà furono talmente diffuse che il vescovo accumulò in vita grandi onori e soprattutto un cospicuo patrimonio, di cui dispose nel testamento del 1298 e nelle deposizioni testimoniali contenute nel lunghissimo rotolo pergamenaceo (22 metri circa) conservato nel fondo di San Domenico delle Corporazioni religiose soppresse presso l’Archivio di Stato di Bologna. Un unicum, sia per dimensioni che per contenuto, completamente inedito, che viene raccontato attraverso le recenti ricerche di cui è stato oggetto e alla luce di alcuni straordinari ritrovamenti all’interno della raccolta Miscellanea bellica.
torna all'inizio del contenuto