Condividi
  • Facebook
  • Twitter
12/1/2018

Catanzaro: collettiva “Il millennio è maggiorenne” al Marca

Dal 13 gennaio al 20 marzo apre i battenti la mostra “Il millennio è maggiorenne” a cura di Luca Beatrice presso il Museo delle Arti di Catanzaro (Marca). Schede telefoniche, vhs, musicassette, floppy disk, Lira, Walkman, e non solo: le Twin Tower, gli Oasis, oggetti, cose e persone che nel 2000 erano presenti nella nostra vita e oggi non ci sono più. Sostituiti da smartphone, Facebook, Spotify, Euro, Netflix, Amazon. I diciottenni del 2018 verranno chiamati per la prima volta a esprimere il loro voto, non sono maggiorenni come tutti gli altri: li chiamano “Millennials” proprio perché i primi a essere nati quando il Novecento, il secolo breve, era già finito. L’esposizione del Marca è una collettiva che presenta i lavori di dieci artisti  ̶  Aurora Meccanica, Davide Bramante, Silvia Celeste Calcagno, Manuel Felisi, Beatrice Gallori, Fabio Giampietro, Dario Goldaniga, Rosfer & Shaokun, Francesco Tricarico, Paolo Troilo  ̶  che operano attraverso una pluralità di linguaggi e di tecniche espressive che vanno dalla scultura alla pittura, dalla fotografia al video, alla realtà virtuale e oltre. Completa la rassegna un catalogo Silvana Editoriale con testo del curatore.

 

In rete

torna all'inizio del contenuto