Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Letteratura » Chiari: “Città del libro e Città che legge”, rassegna della microeditoria
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

5/10/2017

Chiari: “Città del libro e Città che legge”, rassegna della microeditoria

Si svolgerà a Chiari (Brescia) dal 10 al 12 novembre la quindicesima rassegna della microeditoria “Città del libro e Città che legge”, sul tema “I mestieri del libro”. Ai tradizionali stand degli editori si aggiunge quest’anno, uno spazio-libreria per bambini e ragazzi. Tra gli ospiti Alberto Casiraghy, editore-tipografo, fondatore di Pulcinoelefante, e Sergio Staino, fumettista e disegnatore. Un focus sarà dedicato alla memoria delle “Donne che fecero l’impresa Lombardia”; altre finestre si apriranno sull’insegnamento di Don Lorenzo Milani e sul messaggio di Luigi Tenco. Il comitato scientifico comprende Massimo Bray, direttore generale dell’Enciclopedia Treccani; monsignor Pasquale Iacobone, responsabile del dipartimento Arte e Fede del Pontificio Consiglio della Cultura; Giancarlo Pallavicini, economista e scrittore, Accademico delle Scienze della Federazione Russa; Gabriele Archetti, docente di Cultura e Istituzioni del Medioevo Europeo all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia; Nicoletta Del Vecchio, operatrice culturale; i giornalisti Giangiacomo Schiavi, Alex Corlazzoli, Claudio Baroni e Annarita Briganti.




iconaInserisci un nuovo commento




captcha