Condividi
  • Facebook
  • Twitter
12/4/2018

Livorno: omaggio a Claudio Olivieri

Dal 7 aprile al 5 maggio è aperta al pubblico la mostra “Omaggio a Claudio Olivieri. Opere 1971-1979” presso la Galerie 21 di Livorno. In esposizione dodici opere che ripercorrono gli anni Settanta, decennio in cui Olivieri si inserì nel movimento della “Pittura Analitica”, che raccontano il passaggio ad una nuova libertà, sul principio degli anni Settanta, con cui l’artista supera l'Informale annullando il segno tramite lo spruzzo di colore: «un soffio di pittura», come lo definisce lui stesso, attraverso una tecnica che «crea un linguaggio e non un espediente, un mezzo attraverso cui l’opera assume un continuo rinnovamento, continua apparizione». Dare forma alla luce, renderla percepibile piuttosto che rappresentarla, è il senso di questi lavori che si sviluppano poi coerentemente per l'intero decennio, culminato con le partecipazioni a “Documenta 6”, nel 1977, ed alla Biennale di Venezia, con una sala personale, nel 1980.

In rete

torna all'inizio del contenuto