Condividi
  • Facebook
  • Twitter
9/8/2018

Locarno: retrospettiva “Mario Nigro. Gli spazi del colore”

Fino al 2 settembre la Fondazione Ghisla Art Collection di Locarno, in Svizzera, ospita una retrospettiva su Mario Nigro (Pistoia 1917 - Livorno 1992), tra i protagonisti dell’arte italiana della seconda metà del Novecento, in corso dal 18 marzo, organizzata in collaborazione con la Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di Lucca e con l’Archivio Mario Nigro in occasione del centenario della nascita dell’artista. La rassegna, curata da Paolo Bolpagni e Francesca Pola, come indica il titolo, “Mario Nigro. Gli spazi del colore”, approfondisce, attraverso 35 opere, i due aspetti salienti dell’opera dell’artista.
torna all'inizio del contenuto