Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Milano: Archivio Storico Fotografico Aem, apertura straordinaria
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

14/11/2017

Milano: Archivio Storico Fotografico Aem, apertura straordinaria

L’Archivio Storico Fotografico Aem di Milano apre eccezionalmente al pubblico dal 16 al 18 novembre con visite guidate su prenotazione previste tutti i giorni, ogni ora, dalle 10 alle 17, prima della temporanea chiusura dei locali per restyling. Le tre giornate si inseriscono nel programma di eventi della XVI Settimana della Cultura d’impresa. L’Archivio, dichiarato patrimonio di interesse storico-culturale dalla Soprintendenza archivistica per la Lombardia, illustra dall’inizio del Novecento ai giorni nostri la nascita e lo sviluppo dell’Azienda Elettrica Municipale e i cambiamenti storico-economici, politici e sociali della città. Suddiviso in vari fondi, è il frutto di un lavoro pionieristico iniziato nel 1988 e terminato nel 1995 volto al recupero, al restauro e all’inventariazione. Si è progressivamente composto grazie all’opera di numerosi fotografi che hanno collaborato con l’Azienda, autori del calibro di Antonio Paoletti, Vincenzo Aragozzini, Guglielmo Chiolini, Giampietro Agostini, Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Luigi Bussolati, Gianni Comunale, Mario De Biasi, Luigi Ghirri, Tancredi Mangano, Joel Meyerowizt, Martin Parr, Francesco Radino.



Collegamenti

In rete

iconaInserisci un nuovo commento




captcha