Condividi
  • Facebook
  • Twitter
24/8/2018

Milano: “Concerto per architettura”, installazione sonora di Roberto Pugliese

Dal 19 settembre al 19 ottobre, la Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano accoglie la personale di Roberto Pugliese (Napoli, 1982), dal titolo “Concerto per architettura”. La mostra è il secondo appuntamento con il nuovo ciclo delle Project Room 2018 affidato alla curatela di Flavio Arensi. L’artista napoletano ha immaginato una composizione audio realizzata ad hoc per gli spazi della Project Room, le cui piante architettoniche sono servite per rielaborare alcuni valori numerici in seguito assegnati a una serie di algoritmi genetici e funzioni complesse. Questi processi, grazie a una relazione acustico matematica, sono serviti a generare materiale sonoro che è stato successivamente rielaborato da Pugliese. Il risultato è una scultura sonora che si diffonde negli spazi della Fondazione sfruttando al meglio le risonanze architettoniche in modo da restituire allo spazio la sua stessa “voce”. Concerto per architettura viene eseguito la sera dell’inaugurazione, per essere poi registrato e riprodotto per tutta la durata della mostra attraverso un'installazione appositamente studiata dall'artista, affiancata da altre due sculture sonore tipiche della ricerca di Pugliese, Score (2016) e Risonanti pressioni materiche (2014).
torna all'inizio del contenuto