Condividi
  • Facebook
  • Twitter
17/5/2018

Milano: “Labyrinth”, progetto site-specific di Jimmie Durham

Fino al 29 giugno la Fondazione Adolfo Pini di Milano presenta la mostra “Labyrinth”, un progetto site-specific realizzato dall’artista statunitense Jimmie Durham, a cura di Gabi Scardi. L’autore ha lavorato sullo spazio esistente e sulle sue strutture. In particolare, ha portato all’esterno ciò che normalmente è “dentro” il corpo dell’architettura; reso visibili i materiali che lo compongono, rivelato ciò che sta sotto il rivestimento: i “visceri”, le “interiora”; il rimosso. Al progetto è abbinato un video del 1994, The Man Who Had A Beautiful House, girato da Durham in Messico: vi si vede un uomo che avanza in un ambiente naturale mentre descrive una casa che non c’è, una casa che è un concetto e un sogno.  
torna all'inizio del contenuto