Condividi
  • Facebook
  • Twitter
6/8/2018

Milano: gli scali ferroviari milanesi negli scatti di Marco Introini e Francesco Radino

Fino al 28 dicembre la Casa dell’Energia e dell’Ambiente di Milano ospita la mostra “Gli scali ferroviari di Milano oggi, prima di domani”, con fotografie di Marco Introini e Francesco Radino, curatori insieme a Fabrizio Trisoglio. Inaugurata il 14 giugno, ideata e organizzata dalla Fondazione Aem - Gruppo A2A, l’esposizione mette in luce con un’inedita campagna fotografica realizzata dai due autori i sette scali ferroviari milanesi attualmente dismessi, ma in fase di riqualificazione: Farini, Greco, Lambrate, Porta Romana, Rogoredo, Porta Genova e San Cristoforo, che insieme ricoprono una superficie di 1.250.000 metri quadrati. Introini (Milano, 1968), attraverso scatti in bianco e nero, si sofferma maggiormente sull’aspetto architettonico e sulle vedute esterne; Radino (Bagno a Ripoli, Firenze, 1947), con immagini a colori, pone l’accento sugli spazi interni.

In rete

torna all'inizio del contenuto