Condividi
  • Facebook
  • Twitter
20/9/2017

Milano: il Museo della Scienza espone il telescopio Mertz-Repsold restaurato

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e l’Istituto Nazionale di Astrofisica Inaf - Osservatorio Astronomico di Brera presentano il progetto di restauro e valorizzazione del telescopio “Merz-Repsold”, che viene esposto nell’area Astronomia e Spazio del Museo milanese dal 29 settembre, quando, durante MeetMeTonight - Notte Europea dei Ricercatori, verrà inaugurato al pubblico (ore 19). Si tratta del telescopio rifrattore più grande che abbia mai operato in Italia e uno dei più grandi al mondo. Il recupero e dello strumento è stato realizzato dall’Associazione per il Restauro degli Antichi Strumenti Scientifici Onlus (Arass) di Brera in accordo con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Milano. Il telescopio, costruito da una collaborazione tra le officine tedesche Merz e Repsold, ha una lente obiettiva di diametro pari a 49 centimetri, oggi non più presente, una lunghezza focale di 7 metri ed è caratterizzato da una colonna di supporto alta circa 5 metri; il peso totale del telescopio si aggira intorno alle 7 tonnellate. A questo strumento sono legate le osservazioni del Pianeta Rosso che, per la loro precisione e dettaglio, segnano un punto di svolta nella studio dei pianeti.
torna all'inizio del contenuto