Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Toscana » Montevarchi: mostra “Giovani scultori al Cassero”
Esplora

Regioni

Toscana Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

30/11/2017

Montevarchi: mostra “Giovani scultori al Cassero”

Fino al 28 gennaio 2018 il Cassero per la Scultura Italiana dell’Ottocento e del Novecento - Museo Civico di Montevarchi (Arezzo) ospita la mostra “Giovani scultori al Cassero. Focus sui finalisti del Pna 2015”, a cura della direttrice scientifica del Museo, Federica Tiripelli, aperta dal 22 ottobre. Si tratta di un'esposizione che raccoglie sei opere dei tre scultori finalisti per la sezione scultura del Premio Nazionale delle Arti Claudio Abbado nel 2015: Noa Pane (Roma, 1983), Leardo Sciacoviello (Vercelli, 1979) e Luigi Scopelliti (Reggio Calabria, 1988). Il percorso espositivo è allestito nelle sale della collezione permanente, in dialogo con le sculture presenti. La tematica sociale fa da filo conduttore: Noa Pane indaga le dinamiche familiari e sociali della donna; Leardo Sciacoviello esplora manicomi e carceri, luoghi di segregazione e abuso; Luigi Scopelliti si concentra sulla violenza dell’uomo sulla natura.




iconaInserisci un nuovo commento




captcha