Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Campania » Napoli: “Antiquitas in luce”, installazioni di Laddie John Dill
Esplora

Regioni

Campania Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

4/5/2017

Napoli: “Antiquitas in luce”, installazioni di Laddie John Dill

Il Mann - Museo Archeologico Nazionale di Napoli accoglie dal 4 maggio al 3 luglio la mostra personale di Laddie John Dill dal titolo “Antiquitas in luce”, a cura di Ornella Falco e Cynthia Penna, organizzata in collaborazione con l’Associazione Culturale Art 1307. L’artista statunitense, fra i principali esponenti del movimento Light and Space, nato in California e storicizzato grazie all’intervento del Getty Museum, che fa della luce e della sua interazione con lo spazio il suo campo di indagine, lavora con materiali non precipuamente devoluti all’uso artistico, come tubi di neon, allumini industriali, cementi e terre. In questa occasione presenta due installazioni di sabbie, terre e neon concepite appositamente per la sede espositiva: composizioni materiche e dalla colorazione rosata che contrastano e al tempo stesso dialogano col contesto museale caratterizzato dall’alternanza di bianchi e grigi dei marmi.




iconaInserisci un nuovo commento




captcha