Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Campania » Napoli: “Da De Nittis a Gemito”, l’impressionismo partenopeo
Esplora

Regioni

Campania Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

5/12/2017

Napoli: “Da De Nittis a Gemito”, l’impressionismo partenopeo

Apre i battenti dal 6 dicembre al 8 aprile 2018 la mostra "Da De Nittis a Gemito. I Napoletani a Parigi negli anni dell’Impressionismo" a Napoli, presso le Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano, realizzata con la cura di Luisa Martorelli e Fernando Mazzocca. L’esposizione ricostruisce i rapporti nella seconda metà dell’Ottocento tra Parigi, grande capitale mondiale della cultura moderna, e gli artisti attivi a Napoli: nel corso di tutto il secolo, infatti, risulta particolarmente intensa, maggiore a quella di qualsiasi altra scuola italiana, la presenza di artisti napoletani nella capitale francese. In mostra opere di Antonio Mancini, Domenico Morelli, Giuseppe Palizzi, Francesco Netti, Gioacchino Toma, con un speciale rilievo a Giuseppe De Nittis e Vincenzo Gemito.




iconaInserisci un nuovo commento




captcha