Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Lazio » Roma: “Gravity”, l’universo tra arte e scienza
Esplora

Regioni

Lazio Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

5/12/2017

Roma: “Gravity”, l’universo tra arte e scienza

Dal 2 dicembre al 29 aprile 2018 il Museo Nazionale delle Arti delle XXI Secolo (Maxxi) presenta “Gravity. Immaginare l'universo Dopo Einstein”, la mostra che indaga le connessioni e le profonde analogie tra arte e scienza, concepita e co-prodotta con l’Agenzia Spaziale Italiana e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per la parte scientifica e con l’artista argentino Tomás Saraceno per la parte artistica. L’evento è sostenuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur).



Collegamenti

In rete

iconaInserisci un nuovo commento




captcha