Condividi
  • Facebook
  • Twitter
5/12/2017

Roma: “Gravity”, l’universo tra arte e scienza

Dal 2 dicembre al 29 aprile 2018 il Museo Nazionale delle Arti delle XXI Secolo (Maxxi) presenta “Gravity. Immaginare l'universo Dopo Einstein”, la mostra che indaga le connessioni e le profonde analogie tra arte e scienza, concepita e co-prodotta con l’Agenzia Spaziale Italiana e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per la parte scientifica e con l’artista argentino Tomás Saraceno per la parte artistica. L’evento è sostenuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur).

In rete

torna all'inizio del contenuto