Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Umbria » Todi: collettiva “Nuovi scenari della pittura italiana”
Esplora

Regioni

Umbria Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

10/5/2018

Todi: collettiva “Nuovi scenari della pittura italiana”

Dal 22 aprile al 1º luglio Todi (Perugia) ospita la collettiva “De prospectiva pingendi. Nuovi scenari della pittura italiana”, allestita in due sedi: la Sala delle Pietre di Palazzo del Popolo e il Palazzo del Vignola. L’esposizione, patrocinata e prodotta dal Comune e curata da Massimo Mattioli, prende spunto dall’opera di Piero della Francesca ispirata al De pictura di Leon Battista Alberti, che divide in tre ambiti l’approccio alla pittura – disegno, composizione e colore – e accoglie opere di quindici artisti italiani giovani o a metà carriera: Giuseppe Adamo, Antonio Bardino, Angelo Bellobono, Simone Berti, Thomas Braida, Danilo Buccella, Alessandro Cannistrà, Andrea Chiesi, Mario Consiglio, Laura Lambroni, Silvia Mei, Marco Neri, Gioacchino Pontrelli, Nicola Samorí, Nicola Verlato.



Collegamenti

In rete

iconaInserisci un nuovo commento




captcha