Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Torino: al Teatro Regio il “Macbeth” diretto da Emma Dante
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

19/6/2017

Torino: al Teatro Regio il “Macbeth” diretto da Emma Dante

Mercoledì 21 giugno al Teatro Regio di Torino va in scena Macbeth di Giuseppe Verdi, con Gianandrea Noseda sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio, nel nuovo allestimento coprodotto col Teatro Massimo di Palermo e il Macerata Opera Festival e diretto da Emma Dante. Dalibor Jenis interpreta Macbeth, Anna Pirozzi è Lady Macbeth, Vitalij Kowaliow interpreta Banco, e Piero Pretti Macduff. Completano il cast il mezzosoprano Alexandra Zabala (La dama), il tenore Cullen Gandy (Malcolm), il baritono Nicolò Ceriani (il medico) e, in alternanza, Giuseppe Capoferri e Desaret Lyka (un servo e l’araldo) Marco Sportelli e Davide Motta Fré (il sicario), Lorenzo Battagion e Riccardo Mattiotto (Prima apparizione). Novele recitein programma, fino al 2 luglio; il 22, 27, 29 giugno e 1º luglio, si alternano nei ruoli principali il baritono Gabriele Viviani (Macbeth), il soprano Oksana Dyka (Lady Macbeth), il basso-baritono Marko Mimica (Banco) e il tenore Giuseppe Gipali (Macduff). Le scene sono di Carmine Maringola, i costumi di Vanessa Sannino e le luci di Cristian Zucaro; la coreografia è di Manuela Lo Sicco, con Sandro Maria Campagna maestro d’armi. Sul palco anche gli attori della Compagnia di Emma Dante e gli allievi della Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo di Palermo. Il Coro e i solisti del Coro di voci bianche del Regio e del Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino sono istruiti da Claudio Fenoglio.




iconaInserisci un nuovo commento




captcha