Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Torino: collettiva “The God-Trick” al Parco Arte Vivente
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

10/8/2018

Torino: collettiva “The God-Trick” al Parco Arte Vivente

Il Pav - Parco Arte Vivente ospita fino al 21 ottobre la mostra “The God-Trick”, collettiva, curata da Marco Scotini, che celebra i dieci anni d’apertura del centro. Sono esposti lavori di artisti che già in passato sono intervenuti nel contesto del Pav: Lara Almarcegui, Michel Blazy, Critical Art Ensemble, Piero Gilardi, Bonnie Ora Sherk e Nomeda e Gediminas Urbonas. Il tema dell’esposizione, aperta dal 5 maggio, è l’Antropocene, termine coniato negli anni Ottanta dal biologo Eugene F. Stoermer e adottato nel 2000 dal Premio Nobel per la chimica Paul Crutzen per indicare l’epoca geologica attuale, nella quale all’uomo e alla sua attività sono attribuite le cause principali delle modifiche territoriali, strutturali e climatiche. Il titolo fa riferimento a una figura centrale nel dibattito sull’Antropocene, Donna Haraway, madre del pensiero cyber femminista, che propone un sistematico esercizio di scetticismo, colto a svelare quello che chiama il “trucco di Dio”, ovvero l’illusione di eliminare il corpo dalla conoscenza. La rassegna è realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo, della Fondazione Crt, della Regione Piemonte e della Città di Torino.




iconaInserisci un nuovo commento




captcha