Condividi
  • Facebook
  • Twitter
10/8/2018

Torino: collettiva “The God-Trick” al Parco Arte Vivente

Il Pav - Parco Arte Vivente ospita fino al 21 ottobre la mostra “The God-Trick”, collettiva, curata da Marco Scotini, che celebra i dieci anni d’apertura del centro. Sono esposti lavori di artisti che già in passato sono intervenuti nel contesto del Pav: Lara Almarcegui, Michel Blazy, Critical Art Ensemble, Piero Gilardi, Bonnie Ora Sherk e Nomeda e Gediminas Urbonas. Il tema dell’esposizione, aperta dal 5 maggio, è l’Antropocene, termine coniato negli anni Ottanta dal biologo Eugene F. Stoermer e adottato nel 2000 dal Premio Nobel per la chimica Paul Crutzen per indicare l’epoca geologica attuale, nella quale all’uomo e alla sua attività sono attribuite le cause principali delle modifiche territoriali, strutturali e climatiche. Il titolo fa riferimento a una figura centrale nel dibattito sull’Antropocene, Donna Haraway, madre del pensiero cyber femminista, che propone un sistematico esercizio di scetticismo, colto a svelare quello che chiama il “trucco di Dio”, ovvero l’illusione di eliminare il corpo dalla conoscenza. La rassegna è realizzata con il sostegno della Compagnia di San Paolo, della Fondazione Crt, della Regione Piemonte e della Città di Torino.
torna all'inizio del contenuto