Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Venezia: “Fiber Art”, il nodo concettuale di Brigitte Selles
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



 

Notizia

14/5/2018

Venezia: “Fiber Art”, il nodo concettuale di Brigitte Selles

“Brigitte Selles. Fiber Art” è la mostra ospitata dal 5 maggio al 30 settembre presso il Museo di Palazzo Mocenigo a Venezia, e curata da Chiara Squarcina. La francese Brigitte Selles (Angers, 1959) sceglie il feltro come sua materia di elezione: la sua aspirazione è l’unione del mondo intero, liberato dalle atrocità e dalle guerre che lo affliggono. Il risultato della sua annodatura è elegante e originale; si tratta di un modo innovativo di comunicare senza tela, senza pennelli, senza colori. Il nodo è la sua struttura, come nella migliore tradizione francese delle manifatture Aubusson o Savonnerie, che raccontano storie annodate e tessute a mano. L’artista minimizza la complessità del lavoro con l’essenzialità del bianco, che dà risalto ai suoi arazzi e ne restituisce intatta la filosofia del pensiero.



Collegamenti

In rete

iconaInserisci un nuovo commento




captcha