Condividi
  • Facebook
  • Twitter
14/2/2011

Roma: presentazione del volume "Nuda verità" di Andrew Rutt nella Biblioteca Angelica

La Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale presenta,  mercoledì 16 febbraio alle 18.30, Nuda verità, un volume che racconta l’omonimo progetto dell’artista londinese Andrew Rutt, in collaborazione con il fotografo Steve Bisgrove, che raccoglie 13 scatti con ritratti i dipendenti della Biblioteca Angelica di Roma, cogliendo di ognuno la “nuda verità”. L' insolita iniziativa rappresenta il primo tentativo di portare l’arte contemporanea nel Salone Vanvitelliano della biblioteca e consente di vivere il luogo in modo nuovo e accattivante, non più solo come un contenitore di libri antichi e preziosi, ma come spazio aperto ad ogni forma di scambio e interazione umana e culturale. Il patrimonio dell'Angelica, prima biblioteca pubblica in Europa, consta di circa 200.000 volumi, la metà dei quali editi tra il XV e il XVIII secolo, tra cui sono conservati libri di particolare pregio come manoscritti latini, greci e orientali. Presenteranno il volume tra gli altri Mario Resca, direttore Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Italiano e Vittorio Sgarbi, soprintendente per i Musei e le Gallerie Statali della città di Venezia.
torna all'inizio del contenuto