Condividi
  • Facebook
  • Twitter
1/1/1970

Caffi, Hayez, Induno, Molteni: opere del Romanticismo italiano

 


Ippolito Caffi | Francesco Hayez | Gerolamo Induno | Giovanni Molteni

Veduta del Colosseo, olio su tela (1840-1850) di Ippolito Caffi (Belluni, 1809 - Lissa, 1866), conservata a Palazzo Mazzolari Mosca – Musei Civici di Pesaro Urbino, racconta la formazione dell’artista sulle opere della scuola vedutista veneta, rielaborate in chiave romantica: Caffi, ritrae speso le vedute delle città durante i suoi soggiorni veneziani e romani ammorbidendo le atmosfere e le pennellate. Predilige le ambientazioni notturne, come in quest’opera, che gli permettono di trasfigurare i dettagli in chiave più lirica e poetica, quasi musicale, secondo l’ispirazione romantica dell’epoca che tendeva a sublimare in un unico linguaggio tutte le diverse discipline artistiche. L’immagine dell’opera è disponibile grazie alla Regione Marche.
Ippolito Caffi, Veduta del Colosseo, 1840-1850, olio su tela
Ippolito Caffi, Veduta del Colosseo, 1840-1850, olio su tela

Metadati correlati

torna all'inizio del contenuto