Condividi
  • Facebook
  • Twitter
14/12/2012

"Cultura senza ostacoli", il Mibac per l'accessibilità

Circa un milione e 100mila euro sono stati investiti dalla Direzione Generale per la Valorizzazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per progetti di accessibilità culturale. Lo spot “Cultura senza ostacoli”, realizzato in collaborazione con Inail - Superabile, il Comitato Italiano Parolimpico e con la Federazione Italiana di Tiro con l’Arco (Fitarco), presenta le attività finalizzate al superamento delle barriere architettoniche, in luoghi del patrimonio culturale di grande rilevanza come il Complesso Monumentale delle Cappelle Medicee di Firenze, l’Area Archeologica del Palatino e la Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma, l’Area archeologica di Tarquinia. Testimonial d’eccezione sono l’atleta Oscar De Pellegrin, portabandiera della Nazionale alle Paralimpiadi di Londra 2012, vincitore della medaglia d’oro nel tiro con l’arco, e l’attore e conduttore radiotelevisivo Marco Baldini. Il programma completo delle attività finanziate è disponibile sul sito preposto.


In rete

torna all'inizio del contenuto