Condividi
  • Facebook
  • Twitter
10/6/2009

San Vincenzo al Volturno: epifania di un monastero

Una panoramica sugli scavi effettuati nell’area del complesso monastico in Molise. Immagini dell’insediamento, che va dal periodo tardo romano all’epoca carolingia, si alternano alla storia e ai codici, in particolar modo, alle miniature del Chronicon Vulturnense, preziosa miniera di informazioni sulle origini della cittadella, conservato nella Biblioteca Apostolica Vaticana

Progetto e direzione a cura di Fioravante Vignone, Stefania Capini e Franco Marianera della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Molise del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; coordinamento scientifico di Federico Marazzi, docente all'Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa" di Napoli; regia di Flaviano Pizzardi; sceneggiatura di Luisa Mazzetti; art direction e montaggio di Claudia Tagliaferri; musiche di Antonio Coppola; produzione Pool Factory


torna all'inizio del contenuto