Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Emilia Romagna
Esplora

Regioni

Emilia Romagna Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare




Risorse Digitali
 



Emilia Romagna

Licalbe Steiner, la grafica dell’ottimismo

Ugo Mulas, Ritratto di Lica e Albe Steiner; © Ugo Mulas
Ugo Mulas, Ritratto di Lica e Albe Steiner; © Ugo Mulas
14/2/2017

Una mostra a Reggio Emilia celebra due protagonisti e interpreti della rinascita culturale italiana nel secondo dopoguerra


La mostra “Licalbe Steiner. Alle origini della grafica italiana”, nella Sinagoga di Reggio Emilia dall’11 febbraio al 16 aprile, celebra uno dei sodalizi professionali e personali più fecondi della grafica in Italia: quello tra Albe Steiner e Matilde Maria Covo o Lica (diminutivo di Masal, nome ebraico corrispondente a Matilde), iniziato durante il fascismo, cementato nella Resistenza e proseguito poi con la didattica e la comunicazione sociale. La sede non è casuale: proprio nella città emiliana apparve, nel 1963, il marchio originale Coop disegnato da Albe Steiner (poi ridisegnato da Bob Noorda d’accordo con Lica Steiner). L’esposizione è curata da Anna Steiner, figlia della coppia, architetto e docente al Politecnico di Milano, e progettata dallo studio Origoni-Steiner e realizzata dalla Fondazione Palazzo Magnani insieme a Coop Alleanza 3.0. Ripercorre la produzione dello Studio L.A.S. dai primi lavori del 1939 alla Liberazione e al viaggio in Messico ... continua

Fosco Grisendi, Sidewalks, 2016, acrilico su tela di juta, 80x80cm; foto: Federica Viani, collezione privata

“Sidewalks”, l'arte pop di Fosco Grisendi

I Musei Civici di Reggio Emilia inaugurano il progetto “Millenials”, una serie di approfondimenti legati ai giovani artisti entrati a far parte del patrimonio d’arte contemporanea della città, con la mostra di Fosco Grisendi “Sidewalks”, a cura di Alessandro Gazzotti e ... continua
Ornaghi & Prestinari, Grigio Lieve, veduta della mostra; foto: Matteo Monti; courtesy: Istituzione Bologna Musei

“Polis”, l’arte contemporanea dialoga con la storia

A Bologna la quinta edizione di Art City: novità di quest’anno la sezione progettuale dedicata al tema della città, per una doppia riflessione sul rapporto tra passato e presente e sulla convivenza civile ... continua
Giulio Bargellini, Ettore e Andromeda

“Cartoni”, un percorso nel Novecento

A Bologna, nello Spazio Sympò, nell’ex Chiesa di Santa Maria del Buon Pastore, è allestita dal 25 al 31 gennaio la mostra “Cartoni. Disegni smisurati del ‘900 italiano”, a cura di Marco Fabio Apolloni e Monica Cardarelli. In esposizione venti cartoni – disegni ... continua

Modena: mostra “Cinque secoli di stampa nelle matrici lignee della Galleria Estense”

La Galleria Estense di Modena ospita fino al 30 aprile la mostra “Xilografie modenesi. Cinque secoli di stampa nelle matrici lignee della Galleria Estense”, inaugurata il 3 febbraio. L’esposizione, realizzata in collaborazione con la Fondazione Memofonte di Firenze, presenta una ... continua

Bologna: in mostra la scultura di Giuseppe Ducrot

La Galleria Maurizio Nobile di Bologna ospita fino al 28 febbraio la mostra “La scultura di Giuseppe Ducrot”, inaugurata il 26 gennaio. L'artista romano, di cui Vittorio Sgarbi ha detto che «sembra aver ripreso il suo impegno e il suo lavoro là dove si è fermato Gian Lorenzo ... continua
Quentin Blake, illustrazione per "La magica medicina"; courtesy: The Roald Dahl Literary Estate, Sir Quentin Blake

Viaggio nel magico mondo di Roald Dahl

Una mostra a Carpi celebra il grande scrittore britannico per l’infanzia nel centenario della nascita ... continua
Bruno Canova, La cosa immonda, 1974, collage, acrilico e tecnica mista su tela, 151x220cm

“Mai più”, dipinti di Bruno Canova

Dal 22 gennaio al 26 febbraio il Museo “Il Correggio” di Correggio (Reggio Emilia) ospita la mostra “Mai più”, personale di Bruno Canova (1925-2012), artista militante e antifascista, testimone della Shoah come prigioniero politico nel campo di concentramento di Brüx. ... continua
Stele di Saletto di Bentivoglio, metà del VII secolo a.C.

"La Stele delle Spade e le altre", simboli dell'età villanoviana

A Castenaso (Bologna) una mostra dedicata ai primi esempi di scultura antropomorfa nell'Etruria padana nell'età orientalizzante ... continua

Bologna: “Life Line”, personale di Irma Blank

A Bologna, nella galleria d’arte P420, è allestita dal 28 gennaio al 18 marzo la mostra “Life Line”, personale di Irma Blank, appositamente realizzata per gli spazi espositivi. L’artista tedesca (1934), da tempo residente in Italia, a Milano, presenta una serie di lavori ... continua

Bologna: “Storie naturali”, ceramiche di Bertozzi & Casoni

Il Museo di Palazzo Poggi, a Bologna, ospita dal 27 gennaio al 26 febbraio la mostra di Bertozzi & Casoni “Storie naturali”, organizzata dal Doc - Centro di Documentazione Arti Moderne e Contemporanee in Romagna della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola in collaborazione con ... continua