Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Lombardia
Esplora

Regioni

Lombardia Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Lombardia

Rodchenko, la fotografia dei tempi nuovi

Alexander Rodchenko, Ragazza con una "Leica", 1934, stampa alla gelatina d'argento dal negativo originale dell'artista; Collection of the Multimedia Art Museum, Moscow; © A. Rodchenko – V. Stepanova Archive / Multimedia Art Museum, Moscow
Alexander Rodchenko, Ragazza con una "Leica", 1934, stampa alla gelatina d'argento dal negativo originale dell'artista; Collection of the Multimedia Art Museum, Moscow; © A. Rodchenko – V. Stepanova Archive / Multimedia Art Museum, Moscow
13/4/2018

A Mantova, a Palazzo Te, una mostra dedicata al grande maestro dell'avanguardia russa


La mostra “Alexander Rodchenko. Revolution in photography”, allestita a Mantova a Palazzo Te dal 29 marzo al 27 maggio, a cura di Olga Sviblova, illustra la rivoluzione fotografica del grande maestro dell’avanguardia russa attraverso una selezione di circa 150 fotografie dai negativi originali degli anni Venti e Trenta provenienti dalla collezione del Multimedia Art Museum di Mosca. Rodchenko (1891-1956) fu uno dei principali teorici e animatori di quella stagione, innovatore in molti campi: pittura, design, teatro, cinema, tipografia e fotografia. Nella fotografia fu rivoluzionario: introdusse, infatti, il pensiero concettuale e l’ideologia costruttivista, ovvero fece della fotografia uno strumento per la rappresentazione visiva di costruzioni intellettuali dinamiche, coniugando l'approccio documentario e la capacità di cogliere le sensazioni dell’uomo moderno. Uno stile unico prende forma dal “Metodo Rodchenko”, che si avvale della ... continua

Italico Brass, Ponte Peuma bombardato, 1916, olio su tela, 85x102cm

Italico Brass, “racconti pittorici” della Grande Guerra

In mostra a Milano, alla Gam Manzoni, i dipinti che l’artista realizzò sulla base dei disegni e studi eseguiti al seguito dei soldati al fronte ... continua
Rowland Scherman, Martin Luther King Jr. e Mathew Ahmann in mezzo alla folla durante la Marcia per i Diritti Civili (è in questa occasione che è stato pronunciato da Martin Luther King, davanti al Lincoln Memorial, il suo più famoso discorso dal titolo "I have a dream"), 28 agosto 1963, Washington, D.C. (USA); courtesy: © U.S. Information Agency – Press and Publications Service / NARA – National Archives and Records Administration

“I have a dream”, Martin Luther King e la lotta per i diritti civili

Una mostra fotografica allestita a Milano racconta una pagina fondamentale della storia del Novecento ... continua
Tiziano, Polittico Averoldi, 1520-1522 circa, olio su tavola, 280x270cm; Brescia, chiesa dei santi Nazaro e Celso; © BAMSphoto-Rodella

Tiziano e la pittura del Cinquecento tra Venezia e Brescia

A Brescia, al Museo di Santa Giulia, una mostra dedicata all'influenza esercitata dalle opere bresciane del maestro: il polittico Averoldi e le Allegorie ... continua

Milano: collettiva “The Szechwan Tale. China, Theater and History”

Dal 12 aprile al 15 luglio a Milano nell’Fm Centro per l’Arte Contemporanea è allestita la mostra “The Szechwan Tale. China, Theater and History”, a cura di Marco Scotini. L’esposizione ripercorre la storia delle relazioni tra Oriente e Occidente attraverso i grandi ... continua

Milano: “Arkizoik Project II”, installazione del network M10

Con il Salone del Mobile 2018 nasce M10, un network di professionisti che unisce pubblicitari, comunicatori e artisti in un unico processo di creazione collettiva, ideato e fondato da Maurice Dotta. Da questo progetto ha origine il primo evento espositivo “Arkizoik Project II”, ... continua
Marcello Dudovich, Il corredo del bambino, 1915-1918, pastello e tempera su carta, 49,1x68,8cm; Civico Gabinetto dei Disegni, Milano; foto: Saporetti Immagini d'Arte, Milano; © Marcello Dudovich by SIAE 2018

"Novecento di carta", la grafica italiana del XX secolo

Al Castello Sforzesco di Milano una mostra di disegni, incisioni e libri d'artista dei più celebri maestri novecenteschi: in esposizione circa 200 opere rappresentative delle diverse tendenze ... continua
Tranquillo Cremona, In ascolto, 1874-1878, olio su tela, 115,5x129,5cm

Tranquillo Cremona, capolavori della Scapigliatura

L'artista è protagonista di una mostra alle Gallerie Maspes di Milano. L'esposizione ha il suo fulcro nel dittico "Melodia" e "In ascolto", riunito dopo quasi un secolo ... continua
Vīrabhadra con gli occhi risaltanti e i tre segni orizzontali simbolo del dio Śiva sulla fronte, India meridionale, sbalzo su lega di argento, 20,6x15,6cm

Placche rituali hindu, un patrimonio unico all’Ambrosiana

La Pinacoteca milanese si è arricchita di una raccolta di 72 pezzi raffiguranti il divino guerriero Virabhadra, acquisiti grazie alla donazione di Giuseppe Berger ... continua

Milano: “Overspilling World”, scatti di Janet Sternburg

A Milano, nello spazio espositivo Contrasto Galleria, è allestita dall'11 aprile al 27 luglio, la mostra fotografica “Overspilling World” dell’artista, scrittrice e filosofa statunitense Janet Sternburg (Boston, 1943). L’autrice concentra la sua ricerca sulla percezione di ... continua

Pavia: al via la ventesima edizione di “Next Vintage”

Dal 21 al 25 aprile si svolge al Castello di Belgioioso, a Pavia, la Ventesima edizione di “Next Vintage. Moda e accessori d’epoca”. Il vintage è destinato ad acquisire sempre più attenzione e valore nel tempo, sia per l’attenzione nei confronti delle tematiche ambientali e ... continua