Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Musei » Lombardia
Esplora

Regioni

Lombardia Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Musei - Lombardia

“Stati di tensione”, immagini di un mondo sotto pressione

Francesco Jodice, Jerusalem, R31 (dalla serie "What We Want"), 2010; Raccolta Antologica, Museo di Fotografia Contemporanea; © Francesco Jodice
Francesco Jodice, Jerusalem, R31 (dalla serie "What We Want"), 2010; Raccolta Antologica, Museo di Fotografia Contemporanea; © Francesco Jodice
21/2/2018

Un percorso nelle collezioni del Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo attraverso una selezione di scatti dagli anni Settanta a oggi che raccontano i fenomeni di esclusione e i cambiamenti del paesaggio


Il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo (Milano) propone dal 17 febbraio all’8 aprile, nella sede storica di Villa Ghirlanda, la mostra “Stati di tensione - Percorsi nelle collezioni”, a cura di Carlo Sala. Si tratta di una “rilettura” dei diversi fondi fotografici che costituiscono il patrimonio museale, dai quali sono stati selezionati più di ottanta opere di autori italiani e stranieri, cui si aggiungono due interventi site-specific di giovani artisti contemporanei. Il titolo fa riferimento alla situazione di pressione cui è sottoposta la società attuale, alle prese con sfide come i cambiamenti climatici e le migrazioni. Dopo un preludio in cui sono esposti scatti provenienti da due fondi fotografici del Museo in gran parte inediti, quello giornalistico Grazia Neri e quello di moda Klaus Zaugg, l’itinerario espositivo si articola in due capitoli, uno dedicato al tema dell’esclusione e l’altro incentrato sul ... continua

progetto "Museo di arte urbana aumentata"

A Milano il primo Museo di arte urbana aumentata

A Milano ha aperto i battenti da pochi giorni il primo Museo di Arte Urbana Aumentata (Maua), nato dall’idea di proporre itinerari culturali inediti, fuori dal centro e dai più tradizionali circuiti dell’arte. Così cinquanta opere di street art animate in realtà aumentata diventano ... continua
Perugino, Adorazione dei pastori, 1502; Galleria Nazionale dell'Umbria, Perugia

"Adorazione dei pastori", il capolavoro del Perugino in mostra a Milano

L’Adorazione dei pastori del Perugino è la tavola di grandi dimensioni proveniente dalla Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia che viene ospitata dal 20 ottobre al 28 gennaio 2018 al Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano. L’iniziativa è curata dai direttori dei musei ... continua

Milano: al via il programma di prestiti “Brera in motion”

La Pinacoteca di Brera, a Milano, avvia un’ultima ristrutturazione. Dal 9 gennaio al 26 marzo saranno chiuse le sale 8, 9, 10, 11, 12, 14 e 15; da aprile al 4 giugno la 37 e la 38. In questo periodo le opere saranno ambasciatrici della Pinacoteca in altre prestigiose sedi museali in Italia e ... continua

Milano: il Museo della Scienza espone il telescopio Mertz-Repsold restaurato

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e l’Istituto Nazionale di Astrofisica Inaf - Osservatorio Astronomico di Brera presentano il progetto di restauro e valorizzazione del telescopio “Merz-Repsold”, che viene esposto nell’area ... continua
Tiziano, Sacra Conversazione ("Pala Gozzi"), 1520

"Pala Gozzi", l'opera di Tiziano al Palazzo Marino di Milano

L’appuntamento natalizio con l’arte di Palazzo Marino, a Milano, torna dal 5 dicembre al 14 gennaio 2018, in Sala Alessi, con la pala d’altare di Tiziano Sacra conversazione, 1520 (Pala Gozzi) proveniente dalla Pinacoteca Civica Francesco Podesti di Ancona; l’evento è curato ... continua

Gallarate: nuova sala lettura al Maga

Dal 15 dicembre, il Museo Maga di Gallarate si è ampliato con una nuova sala lettura, che va ad aggiungersi allo spazio già esistente che ha una capienza di circa cento posti. Si tratta di una sala di studio con quaranta postazioni, ciascuna con la propria illuminazione, presa elettrica e porta ... continua