Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Puglia
Esplora

Regioni

Puglia Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Puglia

Manduria, il "museo degli americani" racconta la Seconda Guerra Mondiale

La sala delle fotografie del Museo civico della Seconda guerra mondiale; foto: Simona Perrone
La sala delle fotografie del Museo civico della Seconda guerra mondiale; foto: Simona Perrone
24/4/2018

Nella città pugliese uno spazio museale che espone divise e oggetti di vita quotidiana dei militari statunitensi dislocati nell'area dall'autunno del 1943 alla fine del conflitto


Ha aperto i battenti il Museo Civico della Seconda Guerra Mondiale, ospitato nelle stanze del Palazzo “Le Servite” nel centro storico di Manduria (Taranto), dove vengono esposte divise e oggetti di vita quotidiana appartenenti ai veterani del 450º Gruppo di Bombardamento, lettere e documenti e una collezione fotografica sui reduci manduriani della Seconda Guerra Mondiale. Tra i residuati bellici, anche un “Norden”, computer elettromeccanico usato nel conflitto dai bombardieri americani per il puntamento degli ordigni. L’allestimento dà spazio anche alle storie di tre personaggi locali di rilievo: Elisa Springer, di origini ebraiche e sopravvissuta ad Auschwitz, il brigadiere Gregorio Scialpi, ucciso a Trieste nel maggio 1945 dalle truppe jugoslave e il carabiniere partigiano osovano Cosimo Moccia, fucilato dai fascisti della X Mas il 10 dicembre 1944 a Tramonti di Sotto, in provicina di Pordenone, la cui vicenda è stata documentata dal Anna Rita ... continua

Elliott Erwitt, Provenza (Francia), 1955; © Elliott Erwitt / Magnum Photos

“Personae”, la commedia umana di Erwitt

A Lecce una retrospettiva che evidenzia la continuità stilistica tra la produzione più nota, in bianco e nero, e quella a colori, meno conosciuta ... continua
Marc Chagall, Il leone innamorato

“Le favole”, i miti universali di Chagall

In mostra a Casamassima e Gioia del Colle cinquanta acqueforti dell'artista che illustrano le fiabe di La Fontaine  ... continua

Lecce: tutto pronto per “Io non l'ho interrotta”, rassegna di giornalismo politico

“Io non l'ho interrotta” è la rassegna di giornalismo e comunicazione politica, giunta alla sua quarta edizione, che dal 5 al 7 luglio si svolge tra le Officine Ergot di Lecce e gli spazi del Castello Volante De' Monti di Corigliano d'Otranto. Tra gli ospiti Marco Damilano, Marino ... continua

Gallipoli: al Castello la collettiva “#Selfati”

Dal 1º giugno all’11 novembre il Castello di Gallipoli (Lecce) ospita la prima mostra italiana dedicata interamente al selfie, sia come fenomeno sociologico che come manifestazione artistica. La collettiva, dal titolo “#Selfati”, rintraccia le radici dell’attuale ... continua
Joan Miró, Ubu Roi, 1966

Mirò, tra segno grafico e letteratura

In mostra al Castello di Monopoli circa novanta opere appartenenti a quattro serie complete realizzate tra il 1958 e il 1974 ... continua

Ostuni: “Vista mare”, personale di Alberto Zamboni

La galleria Orizzonti Arte Contemporanea di Ostuni (Brindisi) presenta dal 1º al 15 giugno la personale di Alberto Zamboni “Vista Mare”, a cura di Gabriella Damiani. Zamboni, omaggia il mare e imprime sulle sue tele il fascino di quei profondi abissi custodi di misteri mai svelati ... continua

Lucera: al via la prima edizione di “Corti in opera”

“Corti in Opera” è la prima edizione del Festival di cortometraggi in programma venerdì 8 e sabato 9 giugno al Cineteatro dell’Opera di Lucera (Foggia). Il Festival – realizzato con il sostegno della Regione Puglia e organizzato dal Cineteatro dell’Opera – ... continua