Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Sicilia
Esplora

Regioni

Sicilia Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Sicilia

MuMe, un museo interdisciplinare sulla millenaria storia di Messina

Museo interdisciplinare regionale di Messina
Museo interdisciplinare regionale di Messina
19/6/2017

Inaugurati gli ultimi padiglioni del polo museale: si completa così un percorso che racconta la città dello Stretto dalla fondazione come colonia greca al terremoto del 1908. Tra i prezzi più pregiati due opere di Caravaggio


Sabato 17 giugno, con l’apertura degli ultimi padiglioni, è stato consegnato il Museo Interdisciplinare Regionale di Messina (MuMe) – inserito in un ampio parco museale distribuito in oltre 17mila metri quadrati – che intende rappresentare uno dei poli museali più grandi del Meridione. Oltre all’area a verde, che ospita i reperti architettonici estratti dalle macerie del terremoto del 1908, il MuMe riunisce in un ampio percorso – riorganizzato secondo un rigoroso criterio cronologico – sia il patrimonio storico-artistico della città, sia quanto rimasto della collezione dell’antico Museo Civico Peloritano. Un racconto scandito da opere d’arte che, dai primi reperti archeologici e fino all’ultima tela datata 1904, documentano in sequenza la millenaria storia di Messina. Solo una parte di queste opere, infatti, e a rotazione, è stata esposta negli anni nelle sale dell'ex Filanda Mellinghoff, opificio ottocentesco risparmiato dal sisma ... continua

Laboratorio Saccardi, Tra i sentieri dei Ventimiglia, 2016, tecnica mista su tela, 220x160cm

Il Museo Civico di Castelbuono rilegge la collezione contemporanea

Nuovo allestimento per la raccolta nata dalla donazione Di PIazza e arricchitasi con opere legate alla storia locale e all'identità mediterranea ... continua
Maurits Cornelis Escher, Mano con sfera riflettente, 1935, litografia, 31x21,3cm; proprietà: The M.C. Escher Holding b.V.; © The M.C. Escher Company

Escher, le suggestioni siciliane

La mostra antologica dedicata all’artista olandese arriva a Catania, dove si arricchisce di un’inedita selezione di opere prodotte durante i vari soggiorni in Sicilia ... continua
Renato Guttuso, Pagina di nature morte, 1958, olio su carta intelata, 121x82cm; Macerata, Fondazione Carima - Museo Palazzo Ricci; © Renato Guttuso by SIAE 2016

Guttuso e le nature morte, "la forze delle cose"

Fino al 26 marzo è possibile visitare la rassegna “Guttuso. La forza delle cose”, realizzata in occasione dei venticinque anni dalla sua nascita dalla Fondazione Sicilia con Sicily Art & Culture in collaborazione con gli Archivi Guttuso e il Comune di Pavia. La mostra, inaugurata lo ... continua

Agrigento: Isabella Ferrari legge Luigi Pirandello

Amazon, in collaborazione col Comune di Agrigento e il Parco Archeologico della Valle dei Templi, ha organizzato per mercoledì 28 giugno, 150º anniversario di nascita di Luigi Pirandello, una serata speciale, a ingresso aperto, in uno dei luoghi simbolo della città che diede i natali al grande ... continua

Palermo: prorogata “Grandi opere”, personale di Turi Simeti

È stata prorogata fino al 25 giugno a Palazzo Belmonte Riso di Palermo, la personale di Turi Simeti (Alcamo, 1929), dal titolo “Grandi opere”, inaugurata lo scorso 2 marzo con la cura da Bruno Corà, e la collaborazione dell’Archivio Turi Simeti e della Almine Rech Gallery. ... continua
O'Tama Kiyohara, Due Geishe, arazzo dipinto

O’Tama e Vincenzo Ragusa, intrecci d’arte tra Tokyo e Palermo

Il Palazzo Sant’Elia di Palermo ospita dal 12 maggio al 28 luglio la mostra “O’Tama e Vincenzo Ragusa. Un ponte tra Tokyo e Palermo”, curata da Maria Antonietta Spadaro, prima antologica su O’Tama Kiyohara (1861-1939), pittrice giapponese che a fine Ottocento seguì in ... continua
Turi Simeti, 13 ovali grigi, 2015, 150x250cm

Turi Simeti, la monocromia e il rilievo

In mostra a Palermo, a Palazzo Belmonte Riso, opere di grandi dimensioni della produzione più recente dell'artista siciliano ... continua
Domenico Pellegrino, Santa Rosalia, 2014; foto: Alessandro Di Giugno

L’enigma dell'amore in cinque tappe

“Divino Amore. L’enigma dell'amore nell'arte contemporanea” è la mostra proposta dal Palazzo Bonocore di Palermo (15 dicembre 2016 - 31 marzo 2017) per indagare il tema dell’amore, terreno e celeste. L’esposizione, curata da Alba Romano Pace, presenta opere di Giuseppe ... continua

Palermo: “Serpotta e il suo tempo”, la rivoluzione dell’arte dello stucco

Apre i battenti dal 23 giugno al 1º ottobre la mostra “Serpotta e il suo tempo” a cura di Vincenzo Abbate presso l’Oratorio dei Bianchi a Palermo. Oltre 100 opere tra dipinti, marmi, stucchi, oreficerie, avori, coralli, disegni, stampe e testi antichi raccontano uno dei ... continua

Gela: collettiva “Amen, religione e religiosità nell’arte contemporanea”

L’ex Chiesa di San Giovanni Battista a Gela (Caltanissetta) ospita dal 6 aprile al 6 maggio la mostra collettiva “Amen, religione e religiosità nell’arte contemporanea”, organizzata dalle associazioni Vincass Arte e Uncle Jack e curata da Danilo Mendola. Gli artisti ... continua