Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Toscana
Esplora

Regioni

Toscana Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Toscana

Ambrogio Lorenzetti, un'imponente vicenda artistica

Ambrogio Lorenzetti, Maestà, tempera e oro su tavola, 161x209cm; Massa Marittima, Museo d'Arte Sacra; su concessione del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo - Polo museale della Toscana; foto: archivio Pinacoteca Nazionale di Siena
Ambrogio Lorenzetti, Maestà, tempera e oro su tavola, 161x209cm; Massa Marittima, Museo d'Arte Sacra; su concessione del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo - Polo museale della Toscana; foto: archivio Pinacoteca Nazionale di Siena
17/10/2017

Una mostra a Siena, nel complesso di Santa Maria della Scala, ricostruisce, presentando anche una serie si recenti restauri, l'intera attività del maestro, messa in ombra dal ciclo di affreschi di Palazzo Pubblico


Dal 22 ottobre al 21 gennaio 2018, nel complesso museale di Santa Maria della Scala, a Siena, viene allestita la mostra “Ambrogio Lorenzetti”, promossa dal Comune, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Toscana. L’evento è curato da Alessandro Bagnoli, Roberto Bartalini e Max Seidel, autori anche del corposo volume che accompagna l’esposizione, mentre gli allestimenti sono realizzati dallo Studio Guicciardini & Magni. La mostra rappresenta il culmine di un progetto scandito in più tappe, avviato nel 2015 con l'iniziativa “Dentro il restauro” e mirato a una maggiore conoscenza dell'attività dell'artista. Grazie a questo progetto sono state trasferite a Santa Maria della Scala alcune importanti opere che necessitavano di indagini e di interventi conservativi: il ciclo di affreschi staccati della chiesa di San Galgano a ... continua

Urs Fischer, Untitled, 2011, cera, pigmenti, stoppini, acciaio, dimensioni variabili (Giambologna: 630x147x147cm; Rudi: 197x69x49cm; sedia: 116x72x78cm); foto: Stefan Altenburger

Finitezza umana e durevolezza dell’arte, Urs Fischer protagonista di "In Florence"

A due anni di distanza, Piazza della Signoria a Firenze ospita nuovamente “In Florence”, manifestazione di arte contemporanea ideata da Fabrizio Moretti e Sergio Risaliti, promossa dal Comune e organizzata in concomitanza con la Biennale Internazionale d’Antiquariato di Firenze. ... continua
Joan Miró, Barrio chino, 1971, litografia originale a colori, 60,5x90cm; Guastalla Centro Arte, Livorno

Miró e Marino, maestri del colore

Una mostra a Pistoia mette a confronto opere dei due artisti, vicini nell'esprimere la vitalità e la gioia di vivere attraverso le scelte cromatiche ... continua
Marino Marini nel suo studio

"Passioni visive", Marino Marini ritrattista-scultore

A Pistoia, a Palazzo Fabroni, un'ampia retrospettiva dedicata all'artista, evento di punta della programmazione annuale della città toscana, Capitale italiana della cultura 2017 ... continua

Firenze: “Mysterion”, quattro misteri da risolvere nei Musei Civici

Tra ottobre e novembre i Musei Civici Fiorentini presentano “Mysterion” quattro misteriosi eventi per giovani nei musei della città. Ecco che fra i chiostri di Santa Maria Novella sembra di essere tornati indietro nel tempo: siamo sul finire del Trecento e un segreto si nasconde tra gli ... continua

Lucca: “Gli spazi del colore”, la Fondazione Ragghianti omaggia Mario Nigro

La Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di Lucca presenta una retrospettiva su Mario Nigro, in occasione dell’anniversario del primo centenario del pittore, nato a Pistoia nel 1917 e scomparso a Livorno nel 1992. “Mario Nigro. Gli spazi del ... continua
Pontormo, Ritratto di giovinetto, 1525

"Pontormo 3D", un video-racconto tra immaginazione e realtà

Dal 1º settembre al 22 ottobre la Chiesa di San Franceschetto, a Lucca, ospita l’evento “Pontormo 3D”. Il Ritratto di giovinetto di Pontormo è una delle opere pittoriche più rilevanti conservate in città, l’immagine-simbolo del Museo di Palazzo Mansi, conosciuto in ... continua
Marino Marini nel suo studio

Marino Marini, itinerari pistoiesi alla scoperta dello "scultore etrusco"

A Pistoia il Museo intitolato all'artista propone una serie di percorsi inediti che invitano i visitatori a conoscere e contestualizzare la sua opera nel tessuto della sua città ... continua
Per Olav Olsen, Portrait of Niamh in red coat, 65x50cm

"La forma della bellezza", giovani artisti a confronto con l'estetica classica

Una collettiva a Pienza raccoglie le opere di sedici tra i migliori allievi delle accademie italiane e straniere ... continua

Poggio a Caiano: “Realismo sintetico e colpi di realtà”, Soffici e Rosai a confronto

Il Museo Soffici e del ’900 italiano e il Comune di Poggio a Caiano (Prato), con il patrocinio della Regione Toscana, dal 7 ottobre al 7 gennaio 2018 propongono alle Scuderie Medicee “Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà”, un’esposizione a cura di Luigi ... continua

Lucca Jazz Donna, al via la tredicesima edizione

Al via la tredicesima edizione del festival Lucca Jazz Donna, organizzato dal Circolo Lucca Jazz insieme ai Comune di Lucca e Capannori e alla Provincia di Lucca, con il sostegno dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e la ... continua