Merano Arte, terza edizione di “Architetture recenti in Alto Adige”

11/9/2018
Dal 29 settembre 2018 al 6 gennaio 2019, Merano Arte presenta la terza edizione della mostra “Architetture recenti in Alto Adige” che propone un inventario dei progetti che documentano l’orizzonte architettonico che si è sviluppato in Alto Adige negli ultimi sei anni, selezionati da una giuria internazionale composta da Roman Hollenstein, Marco Mulazzani, Marta Schreieck. I tre membri della giuria hanno selezionato 80 edifici, ... continua
[mostra "Madonna in blu. Una scultura veronese del Trecento"]

"La Madonna in blu", tornano a splendere l'azzurrite e l'oro

L'opera del Trecento, uno dei pochissimi esempi di scultura lapidea veronese, viene esposta nell'ambito del rinnovato allestimento museale nel Castello del Buonconsiglio di Trento ... continua

Bolzano: la personale di Rayyane Tabet inaugura la nuova Fondazione Antonio Dalle Nogare

Nasce a Bolzano la Fondazione Antonio Dalle Nogare, voluta dall’omonimo collezionista e fondatore come spazio per leggere i cambiamenti della società attraverso i linguaggi del contemporaneo. Primo appuntamento della Fondazione è la personale dell’artista libanese Rayyane Tabet dal ... continua

Rovereto: al Mart retrospettiva su Gianfranco Baruchello

Fino al 16 settembre il Mart di Rovereto (Trento) dedica un’ampia mostra a Gianfranco Baruchello (Livorno, 1924). Ideata con l’artista e curata da Gianfranco Maraniello, l’esposizione ripercorre la sua ricerca oltre i confini tradizionali dell’arte. Sperimentatore di ... continua

Rovereto: a Casa Depero “Manu propria. Il segno calligrafico come opera d’arte”

La Casa d’Arte Futurista Depero di Rovereto (Trento) ospita dal 16 giugno al 30 settembre la mostra “Manu propria. Il segno calligrafico come opera d’arte”, dedicata al rapporto tra arte e scrittura nelle pratiche artistiche del Novecento. Le opere esposte sono tratte dalle ... continua

Rovereto: monografica su Francesco Lo Savio al Mart

Il Mart di Rovereto ospita fino al 18 marzo 2018 una mostra monografica dedicata a Francesco Lo Savio (1935-1963), inaugurata il 5 novembre. L’esposizione, a cura di Silvia Lucchesi, Alberto Salvadori e Riccardo Venturi, ripercorre attraverso una selezione di cinquanta lavori l’intera ... continua

torna all'inizio del contenuto