Memoriale della Grande Guerra, un “luogo di riflessione” a Montebelluna

29/10/2018

Nasce un percorso museale che ricorda la tragedia che cancellò, sui diversi fronti, circa 17 milioni di vite e che racconta come le sue conseguenze continuino a plasmare la contemporaneità

Il 3 novembre, giorno cui venne firmato a Villa Giusti di Padova l’armistizio che mise fine alla Prima Guerra Mondiale, apre su iniziativa del Comune di Montebelluna (Treviso) e della Regione del Veneto, il Memoriale Veneto della Grande Guerra. Come spiega il Sindaco di Montebelluna, «quello che qui si sta creando è un “luogo di riflessione”, di ispirazione francese, dove il visitatore si reca per trovare una chiave ... continua
Villa Correr Pisani Villa Correr Pisani
[foto d'epoca dei festeggiamenti a Vittorio Veneto]

“Quando scoppia la pace”, Vittorio Veneto ricorda

A un secolo dall’anniversario della storica battaglia della Prima Guerra Mondiale la città propone un programma di iniziative culturali per riflettere sul passato e sulla contemporaneità ... continua

Venezia: a Palazzo Loredan “Il mondo che non c’era. L’arte precolombiana nella Collezione Ligabue”

Arriva a Venezia, a Palazzo Loredan, sede dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, la mostra “Il mondo che non c’era. L’arte precolombiana nella Collezione Ligabue”, già presentata con successo in altre sedi. In programma dal 12 gennaio al 30 giugno, ... continua

torna all'inizio del contenuto