“Le Vie dei Medici”, un turismo più consapevole a partire dai giovani

23/1/2019

L’iniziativa, nata nel 2004 e segnalata “Best practise” dall’Unesco, compie quindici anni. Il suo obiettivo di creare degli “Itinerari medicei” diffusi presso le scuole, in sinergia con il territorio, i musei, i servizi educativi e con le associazioni turistiche. Il progetto viene rilanciato quest’anno in occasione del V centenario della nascita di Cosimo I De’ Medici (1519-1574), primo Granduca di Toscana

Il progetto di didattica di beni culturali “Il territorio come libro di testo - I Medici: ritratti, ville e altri itinerari medicei in Toscana - Le Vie dei Medici”, ideato da Patrizia Vezzosi, è finalizzato alla scoperta e valorizzazione di “Itinerari medicei” e a favorire un turismo giovanile più consapevole attraverso scambi culturali fra scuole. L’iniziativa, particolarmente significativa in vista del V ... continua
"Le vie dei Medici" "Le vie dei Medici"
[Lorenzo Lotto, Svenimento della Vergine durante il trasporto di Cristo al sepolcro, 1541, olio su tela, 142x212cm; Strasburgo, Musée des Beaux-Arts]

"Lorenzo Lotto. Il richiamo delle Marche", una mostra diffusa

Un'esposizione con fulcro a Macerata riunisce per la prima volta le opere dell’artista realizzate per committenti marchigiani o legate al territorio nel quale egli visse e lavorò a lungo e dove morì nel 1557. Venticinque lavori sono stati volutamente lasciati nei luoghi di appartenenza nei ... continua

torna all'inizio del contenuto