Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Archeologia
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare




Risorse Digitali
 



Archeologia

“Prima dell’alfabeto”, la rivoluzione cuneiforme

Sigillo cilindrico con bevitori di birra e Imdugud, Protodinastico III, lapislazzuli, 5x1,2cm; Venezia, Collezione Ligabue
Sigillo cilindrico con bevitori di birra e Imdugud, Protodinastico III, lapislazzuli, 5x1,2cm; Venezia, Collezione Ligabue
13/1/2017

In mostra a Venezia tavolette, sigilli, bassorilievi e altri reperti che raccontano le origini della scrittura nella Mesopotamia di oltre cinquemila anni fa


È dedicata alle origini della scrittura, avvenuta quasi contemporaneamente in Egitto e in Mesopotamia verso il 3200 a.C, uno dei capitoli più affascinanti e rivoluzionari della storia dell’umanità, la mostra “Prima dell’alfabeto”, allestita dal 20 gennaio al 25 aprile a Venezia, a Palazzo Loredan, una delle sedi dell’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, e promossa dalla Fondazione Giancarlo Ligabue, che ha messo a disposizione quasi 200 reperti della sua collezione, accanto a prestiti del Museo Archeologico di Venezia e del Museo Archeologico di Torino. Il catalogo è pubblicato da Giunti. L’esposizione, curata da Frederick Mario Fales, docente dell'Università degli Studi di Udine, uno tra i più noti assirologi e studiosi del Vicino Oriente Antico, è un viaggio nell’antica Terra dei Due Fiumi, culla di civiltà straordinarie, come quelle dei Sumeri, degli Accadi, degli Assiri e dei Babilonesi. Grande protagonista è la scrittura ... continua

Stele di Saletto di Bentivoglio, metà del VII secolo a.C.

"La Stele delle Spade e le altre", simboli dell'età villanoviana

A Castenaso (Bologna) una mostra dedicata ai primi esempi di scultura antropomorfa nell'Etruria padana nell'età orientalizzante ... continua
Bottega degli Embriachi, trittico raffigurante Madonna con Bambino tra i Santi Pietro e Paolo, 1390-1400 circa

"Depositi in mostra", il trittico della bottega degli Embriachi

Giovedì 13 ottobre all’Abbazia di Fossanova nel Comune di Priverno (Latina) si è inaugurata “Depositi in mostra # 5. Il trittico della bottega degli Embriachi” dal Museo Nazionale del Palazzo di Venezia, realizzata dal Polo Museale del Lazio in collaborazione con la diocesi di ... continua
mostra "Rinascere dalle distruzioni. Ebla, Nimrud e Palmira"

"Ebla, Nimrud e Palmira", la tecnologia restituisce tesori distrutti dalle guerre

Fino all’11 dicembre, presso l’Anfiteatro Flavio - Colosseo, a Roma, avvalendosi di una ricostruzione in scala 1:1, realizzata in Italia, è possibile ammirare tre monumenti distrutti o in parte danneggiati dalle guerre nel vicino Oriente. Le tre opere, che vengono esposte nell'ambito ... continua

Roma: Tor Pignattara, al via le celebrazioni per i 90 anni del quartiere

Al via dal 12 gennaio le celebrazioni per i novanta anni del quartiere romano di Tor Pignattara. Un fitto calendario di eventi, sotto il titolo “90 Volte Tor Pignattara”, dalla posa delle pietre d'inciampo in memoria dei partigiani del quartiere uccisi alle Fosse Ardeatine, alle ... continua

Firenze: evento finale del progetto europeo Ariadne

Giovedì 15 e venerdì 16 dicembre, a Firenze, a Palazzo Medici Riccardi, si terrà l'evento finale del progetto europeo Ariadne, “Unlocking the Potential of Digital Archaeological Data”. La conferenza, organizzata dal Pin - Polo Universitario Città di Prato e patrocinata dal Ministero dei ... continua
Secondo drappo repubblicano dell'Arma dei Carabinieri, 1951-1965, seta, 99x99cm; Roma, Museo Storico dell'Arma dei Carabinieri

"La Tutela tricolore", i Carabinieri per i beni culturali

La Galleria degli Uffizi di Firenze inaugura l'Aula Magliabechiana, scelta come sede delle esposizioni temporanee, con la mostra "La Tutela tricolore. I custodi dell'identità culturale", diretta e curata da Eike D. Schmidt con Fabrizio Paolucci, Daniela Parenti e Francesca De Luca. La ... continua
mostra "La flotta perduta di Kubilai Khan"

“La flotta perduta di Kubilai Khan”, immagini dalla spedizione archeologica

Il Mao - Museo d’Arte Orientale di Torino ospita dal 22 ottobre al 20 novembre la mostra fotografica “La flotta perduta di Kubilai Khan”, che documenta la spedizione di archeologia subacquea al largo dell’isola giapponese di Takashima, organizzata dall’International ... continua
Monumento 114, Toniná, Chiapas, periodo classico tardo (600-900 d.C.), pietra calcarea; INAH. Museo de Sitio de Toniná. Ocosingo, Chiapas, 10-409956

“Il linguaggio della bellezza”, alla scoperta dei Maya

A Verona una mostra che si concentra sulla cultura e l’arte dell’antica civiltà mesoamericana ... continua

Grande Progetto Pompei, accessibili al pubblico nuove domus e uno scavo inedito

Dal 7 dicembre scorso il piccolo Lupanare, la casa di Obellio Firmo, la casa di Marco Lucrezio Frontone e inoltre uno scavo inedito totalmente occultato dal terreno, a Pompei, vengono restituiti al pubblico dopo il completamento di messa in sicurezza delle Regiones V e IX realizzato ... continua

Pompei: dopo il restauro apre al pubblico la Casa dei mosaici geometrici

Mercoledì 16 novembre un’ulteriore Domus pompeiana è stata restituita al pubblico: la Casa dei Mosaici Geometrici (Regio VIII), così denominata per la ricca decorazione pavimentale con mosaici a tessere bianche e nere su motivi a labirinto e a scacchiera, apre al termine degli interventi di ... continua