Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Cinema e media
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Cinema e media

"Lo sguardo di Michelangelo", Antonioni incontra il "Mosè"

Michelangelo Antonioni, Lo sguardo di Michelangelo, 2004, cortometraggio, 15 minuti; Istituto Luce
Michelangelo Antonioni, Lo sguardo di Michelangelo, 2004, cortometraggio, 15 minuti; Istituto Luce
9/5/2018

Dall’11 maggio al 15 settembre 2018, la Cripta di San Sepolcro a Milano accoglie “Lo sguardo di Michelangelo”, un cortometraggio di quindici minuti di Michelangelo Antonioni, prodotto dall'Istituto Luce e da Lottomatica. Il film, realizzato dal regista ferrarese nel 2004, tre anni prima della sua scomparsa, può essere considerato una sorta di suo testamento spirituale. L’iniziativa, curata da Giuseppe Frangi, prodotta da MilanoCard e Casa Testori, promossa dalla Veneranda Biblioteca Ambrosiana, col patrocinio dell’Associazione Michelangelo Antonioni, sostenuta dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano, racconta l’esperienza dell’incontro tra il regista e il “Mosè” di Michelangelo Buonarroti conservato nella basilica di San Pietro in Vincoli a Roma. Lo sguardo di cui si parla nel titolo è quello del regista che entra camminando nella penombra della chiesa, si arresta e rimane immobile, quasi sopraffatto, di fronte al capolavoro del Buonarroti, scrutandone i particolari e soffermandosi sull’espressione del profeta. In questa sua visita, Antonioni entra in completa simbiosi con la scultura, muovendo delicatamente il braccio fino a sfiorarla con la mano per coglierne lo spirito. Il percorso espositivo è arricchito da alcuni ritratti fotografici del Mosé realizzati da Aurelio Amendola.


 

Vai all'articolo

foto d'epoca dei festeggiamenti a Vittorio Veneto

“Quando scoppia la pace”, Vittorio Veneto ricorda

A un secolo dall’anniversario della storica battaglia della Prima Guerra Mondiale la città propone un programma di iniziative culturali per riflettere sul passato e sulla contemporaneità ... continua
George Hurrell e Rita Hayworth agli studios della Columbia Pictures, Los Angeles, 1942; © John Kobal Foundation

“Icone di Hollywood”, l’età d’oro del divismo

In mostra al Palazzo delle Esposizioni Roma una selezione di fotografie della Collezione Kobal ... continua

Firenze: mostra “Un nuovo volo su Solaris”

La Sala della Musica del Complesso di San Firenze ospita dal 28 maggio al 31 luglio la mostra “Un nuovo volo su Solaris”, promossa dal Museo Anatolij Zverev di Mosca (Museo AZ) e dalla Fondazione Franco Zeffirelli - Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo e ispirata al film ... continua

Palermo Capitale Italiana della Cultura ricorda il regista Vittorio Taviani

Appresa la scomparsa del grande regista toscano Vittorio Taviani, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha deciso di ricordarlo nell'ambito delle prossime manifestazioni del cartellone di Palermo Capitale Italiana della Cultura. «La morte di Vittorio Taviani è una perdita per la cultura ... continua
Sandokan, dettaglio di un'illustrazione

Salgari, opere in viaggio

A Torino una mostra che approfondisce due aspetti della produzione salgariana: le edizioni torinesi e le trasposizioni in altri media ... continua
Ezio Bosso

Estate al Vittoriano

Musica, letteratura, cinema e architettura: al via un ciclo di iniziative culturali appositamente concepito dal Polo Museale del Lazio per il complesso monumentale a Roma ... continua

Cittadella: a Palazzo Pretorio “Sirio Luginbühl: film sperimentali”

Il Palazzo Pretorio di Cittadella (Padova) propone dal 15 aprile al 15 luglio la mostra “Sirio Luginbühl: film sperimentali” a cura di Guido Bartorelli e Lisa Parolo, dedicata al film-maker internazionale di origine padovana, una delle figure chiave del cinema sperimentale underground e ... continua

Milano: al Mic tutta la filmografia di Paul Thomas Anderson

Dal 13 al 22 aprile presso il Museo Interattivo del Cinema (Mic) di Milano, la Fondazione Cineteca Italiana presenta “Paul Thomas Anderson - Tutti i film”, omaggio al regista americano che già dal suo esordio dietro la macchina da presa si impone come un ragazzo prodigio della regia. Il ... continua