Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Ricerca per: IndiceArticoliOpac SBNEuropeana

Pagina dei contenuti


sei in: Home » Scienze umane
Esplora

Regioni

mappa regioni italiane Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

scegli la regione


Seguici su:




linkedin





slideshare



Risorse Digitali
 



Scienze umane

Piacenza e la Grande Guerra, immagini e documenti

Il sito "Piacenza Primogenita"
Il sito "Piacenza Primogenita"
5/4/2018

Il sito tematico Piacenza Primogenita, dell'Archivio di Stato di Piacenza, dedica una sezione alla Prima Guerra Mondiale, in occasione del centenario. Quattro le sottosezioni: "Ragazzi. Piacentini alla guerra del '15-'18: mostra", contenente i materiali dell'esposizione allestita nella sede dell'Archivio nel 2011-12; "Miscellanea fotografica", con 304 immagini provenienti dal fondo Comitati Pallastrelli (Commissariato o Ufficio provinciale per l'assistenza civile e la propaganda interna e Comitato di preparazione civile di Piacenza) che presiedettero alla mobilitazione dei cittadini per il sostegno allo sforzo bellico; "Documenti e contributi", con quattro pubblicazioni in Pdf, "La Grande Guerra. Monumenti e testimonianze nelle province di Parma e Piacenza", a cura della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Parma e Piacenza, e i tre volumi di atti, a cura del Comitato di Piacenza dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, relativi ai convegni tenutisi tra il 2014 e il 2016 su Piacenza nella Grande Guerra; infine, la banca dati "Diamo un volto ai caduti piacentini", all'indirizzo http://www.piacenzaprimogenita150.it/index.php?it/247/caduti-piacentini-della-prima-guerra-mondiale, mediante la quale è possibile integrare con documenti e ritratti (per ora sono stati aggiunti 1.150 volti e 850 fogli matricolari) le informazioni ricavate dall'Albo d'oro relative ai 4.829 caduti piacentini


 

Vai all'articolo

Rowland Scherman, Martin Luther King Jr. e Mathew Ahmann in mezzo alla folla durante la Marcia per i Diritti Civili (è in questa occasione che è stato pronunciato da Martin Luther King, davanti al Lincoln Memorial, il suo più famoso discorso dal titolo "I have a dream"), 28 agosto 1963, Washington, D.C. (USA); courtesy: © U.S. Information Agency – Press and Publications Service / NARA – National Archives and Records Administration

“I have a dream”, Martin Luther King e la lotta per i diritti civili

Una mostra fotografica allestita a Milano racconta una pagina fondamentale della storia del Novecento ... continua
Coque D'Or e Dawamesk, Guerlain, 1942 e 1939, flaconi Baccarat; collezione Parma Color Viola

“I profumi della Storia”, usi e simboli dall’antichità al Novecento

Al Palazzo Madama di Torino una mostra dedicata alle fragranze e all’evoluzione del loro impiego e significato nei secoli ... continua
Che Guevara a Las Villas prima della battaglia di Santa Clara, 1958; © Centro de Estudios Che Guevara

El Che: l’uomo, il personaggio storico, il mito

A Milano una grande mostra dedicata al rivoluzionario argentino Ernesto Guevara, a cinquant’anni dalla morte ... continua

Bologna: conferenza “Teodorico Borgognoni e il rotolo di San Domenico”

“Teodorico Borgognoni e il rotolo di San Domenico” è la conferenza organizzata presso l’Archivio di Stato di Bologna venerdì 16 febbraio (ore 17) con la partecipazione di Giovanna Morelli, Lorenza Iannacci e Annafelicia Zuffrano. Modera l’incontro Massimo Giansante. ... continua

Bologna: “Fruit Exhibition”, festival internazionale dell’editoria d’arte indipendente

Dal 2 al 4 febbraio torna a Bologna “Fruit Exhibition”, il market e festival internazionale dell’editoria d’arte indipendente. Oltre cento partecipanti espongono le loro edizioni – libri d’artista, cataloghi, progetti di graphic design, periodici e zines – ... continua
Carlo Magno a caccia nella foresta con alcuni vassalli, 1300-1315, pittura murale proveniente dal Castello di Cruet, Val d'Isère (Francia); Chambéry, Musée Savoisien – Département de la Savoie

“Carlo Magno va alla guerra”, il Medioevo cavalleresco tra Italia e Francia

Al Palazzo Madama di Torino una mostra incentrata sul ciclo di pitture del Castello di Cruet, ispirato a una celebre chanson de geste ... continua
Melo Minnella, Gibellina 1968; © Melo Minnella

“Pausa sismica”: Belìce, 50 anni dopo

In occasione del cinquantesimo anniversario del terremoto del Belìce, la Fondazione Sant’Elia di Palermo ospita dal 28 gennaio al 13 marzo la mostra “1968/2018 Pausa sismica. Cinquant’anni dal terremoto del Belìce. Vicende e visioni”. Il progetto espositivo, curato dalla ... continua
sito della Europeana Migration Collection

Europeana Migration, una collezione da costruire

La piattaforma digitale lancia un nuovo progetto per l’Anno europeo del patrimonio culturale invitando il pubblico a condividere storie e cimeli sulle migrazioni ... continua

Udine: “La donazione Balbo”, epistolario di Francesco Toppo

Presso il palazzo Toppo Wassermann, a Udine è stato presentato il carteggio della famiglia di Toppo, antico casato friulano documentato fin dal XII secolo, acquisito nel corso del 2017 dall'Archivio di Stato di Udine. Le 255 lettere appartenenti a vari membri della famiglia e redatte nel corso dei ... continua

San Secondo di Pinerolo: Giornata della Memoria, letture itineranti al Castello

Sabato 27 gennaio dalle ore 16, nella ricorrenza della Giornata della Memoria, la Fondazione Cosso a San Secondo di Pinerolo (Torino) accoglie nelle sale del Castello di Miradolo le letture itineranti del Circolo Laav di Torre Pellice. La mostra “Fausto Melotti. Quando la musica diventa ... continua