Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Tipo:

Luoghi della cultura; Ente/Istituzione

Categoria:

Musei archeologici

Recentemente sono stati riportati alla luce i resti di fortificazioni medievali nell'area di Monte Castelletto. La zona è stata attrezzata per le visite. 

L’area archeologica dell’insediamento di età gota (V-VI sec. d.C.) è accessibile al visitatore che può compiere un tranquillo percorso osservando i luoghi di un imponente sito fortificato realizzato dai Romani nel Tardo Impero, all'interno di un sistema difensivo approntato in area prealpina per contenere le invasioni dei Barbari. 
Fu utilizzato dagli Ostrogoti e dagli stessi incendiato e abbandonato verso il 540 dopo Cristo. 
Inoltre si possono osservare i resti di mura e torri nei pressi dell’Eremo e, percorrendo il Sentiero delle torri (sentiero 307), si può vedere il “muraioo” ovvero l’antico muro di cinta con ciò che rimane delle torri di guardia.

Informazioni:

orario: mercoledì 14,00/17,00 (solo da aprile a settembre)- sabato e domenica 10,00/12,00 - 14,00/17,00
biglietteria: costo dei biglietti: 2,00 euro - riduzioni: 1,00 euro

Contatti:

responsabile: Antonio Bossi - email: info@parcobarro.it - tel: 0341542266 - fax: 0341240216
prenotazione: Nessuna

Servizi:

Audioguide

Ambito geografico:

Eremo di Monte Barro, Via Balassi - 23851, Galbiate (Lecco), Lombardia - Italia

Riferimenti

È riferito da: consulta la scheda dell'Anagrafe Luoghi della Cultura
consulta il sito web

Fonte dati

MuseiD-Italia / --Museo archeologico del Barro - MAB

Identificatore: mus_10813

Diritti

Detentore dei diritti: Altro ente pubblico



Documenti simili

Immagine

Museo Archeologico

MuseiD-Italia
oai:culturaitalia.it:museiditalia-coll_723

Immagine

Museo archeologico statale (museo)

SIGECweb
oai:oaicat.iccd.org:@ICCD10329143@

torna all'inizio del contenuto